Business | Articoli

Quali sono le tipologie di ravvedimento operoso?

19 Dicembre 2016
Quali sono le tipologie di ravvedimento operoso?

Quanto tempo hai per ravvederti? E quanto ti costa? I dettagli nella nostra guida.

Il ravvedimento operoso è stato di recente ridotto negli importi e rideterminato nei tempi.

Vediamo di seguito quali sono le tipologie di ravvedimento operoso esistenti.

Ravvedimento Operoso, come funziona?

Il ravvedimento operoso si utilizza quando non si è fatto in tempo a pagare un tributo o una rata di un tributo e lo si intende pagare “ravvedendosi” dell’errore dopo qualche tempo.

Esistono vari tipi di ravvedimento operoso. Ecco i dettagli.

Ci sono quattro tipologie di ravvedimento:

  • Ravvedimento Sprint: entro 14 giorni dalla scadenza, sanzione dello 0,1% giornaliero del valore dell’imposta, più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale;
  • Ravvedimento Breve: dal 15° al 30° giorno di ritardo, sanzione fissa del 1,5% dell’importo da versare più interessi giornalieri (attualmente allo 0,2%, dal 2017 allo 0,1%);
  • Ravvedimento Medio: dopo il 30° giorno di ritardo fino al 90° giorno, sanzione fissa del 1,67% dell’importo da versare più interessi legali;
  • Ravvedimento Lungo: dopo il 90° giorno di ritardo ed entro i termini di presentazione della dichiarazione relativa all’anno in cui è stata commessa la violazione. Sanzione fissa del 3,75% dell’importo da versare più interessi legali.

Dopo il termine previsto dal Ravvedimento operoso si applica la sanzione del 30% dell’imposta e il contribuente non può più utilizzare il ravvedimento operoso.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube