Diritto e Fisco | Articoli

Rinuncio alla quota di comproprietà: devo pagare spese di manutenzione?

4 Maggio 2017


Rinuncio alla quota di comproprietà: devo pagare spese di manutenzione?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 4 Maggio 2017



Ho sostenuto spese di manutenzione dello stabile che ho ereditato. Ora ho rinunciato alla quota di eredità; le altre eredi mi chiedono il rimborso di quanto da loro pagato per la quota di mia proprietà. Devo rimborsare?

La rinuncia della lettrice alla sua quota di comproprietà è riconducibile al dettato del codice civile secondo cui ciascun partecipante alla cosa comune deve contribuire nelle spese necessarie per la conservazione e per il godimento di essa nonché nelle spese deliberate dalla maggioranza, salva la facoltà di liberarsene con la rinuncia al suo diritto [1]. Tuttavia, la rinuncia non giova al partecipante che abbia anche tacitamente approvato la spesa. L’interpretazione che comunemente si dà di quanto detto ricomprende tanto il caso del partecipante che è stato causa della spesa stessa, quanto quello di chi versa soltanto un acconto sull’importo di sua spettanza. Pertanto, il quesito può essere riconducibile a quest’ultima fattispecie avendo la lettrice versato soltanto una parte dei costi a suo carico. Dunque, le rimanenti proprietarie possono chiederle il rimborso delle spese da loro affrontate per “coprire” la sua parte, con l’unica avvertenza che, trattandosi di un credito da regresso, esso è soggetto all’ordinaria prescrizione decennale [2]. In conclusione, a meno che le altre comproprietarie non l’abbiano formalmente diffidata (ad esempio con una raccomandata di messa in mora), interrompendo così il termine previsto dalla legge, per tutte le spese maturate nel periodo da quando la lettrice è divenuta comproprietaria fino al momento in cui ha rinunciato ai suoi diritti sul bene, ella potrà opporre l’avvenuta prescrizione e rifiutarsi legittimamente di corrispondere gli importi dovuti.

Articolo tratto da una consulenza dell’avv. Enrico Braiato

 

note

[1] Art. 1104 cod. civ.

[2] Art. 2946 cod. civ.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI