Business | Articoli

Quando va fatta domanda per la pensione lavori usuranti?

23 Dicembre 2016
Quando va fatta domanda per la pensione lavori usuranti?

La pensione anticipata spetta a chi abbia fatto un lavoro usurante. La richiesta dal 2017-2018 dovrà essere effettuata con nuovi criteri.

Chi svolge lavori usuranti ha diritto alla pensione anticipata.

Con la legge di stabilità 2017 [1] i termini per la presentazione della domanda sono variati.
In particolare, a partire dal 2018 la domanda dovrà essere presentata entro il 1° maggio dell’anno precedente quello di maturazione dei requisiti.
Chi invece avrà maturato i requisiti nel corso del 2017, dovrà effettuare la richiesta entro il 1° marzo 2018.

Pensioni anticipate usuranti: cosa succede se la domanda si presenta in ritardo?

Qualora si dovesse presentare in ritardo la domanda di pensionamento, ovvero dopo il 1° marzo 2018, nel caso di requisiti maturati nel 2017 questo determina il differimento della decorrenza della pensione pari al ritardo di presentazione, cioè:

  • un ritardo di erogazione di un mese, se la domanda di pensione è stata presentata con un ritardo da 1 a 30 giorni;
  • i mesi di ritardo nell’erogazione passano a 2 se il ritardo della presentazione sia superiore ad una mese e inferiore a tre;
  • e così via a scalare.

Non un bell’affare, conviene dunque segnare la data sul calendario. Vi diamo le date delle prossime scadenze.

Quali sono le date di scadenza per la presentazione della richiesta di pensione anticipata lavori usuranti?

Per beneficiare della pensione anticipata deve essere trasmessa all’Inps da parte degli interessati, nelle seguenti scadenze:

  • Se i requisiti sono stati maturati nel 2016 avete tempo sino al 1 marzo 2017;
  • Se i requisiti saranno maturati nel 2017 avete tempo comunque sino al 1 marzo 2018;
  • Se i requisiti saranno maturati nel 2018 avete tempo sino al 1 maggio 2018;
  • Se i requisiti saranno maturati nel 2019 avete comunque tempo sempre sino al 1 maggio 2018.

Requisiti per ottenere la pensione anticipata lavori usuranti

Possono beneficiare della pensione anticipata lavori usuranti:

  • fino al 31 dicembre 2017: chi ha svolto una delle attività lavorative usuranti specificamente previste per almeno 7 anni negli ultimi 10;
  • Dal 1° gennaio 2018: chi svolto tali attività per almeno la metà della vita lavorativa complessiva.

Per sapere tutti i lavori “usuranti” consulta il nostro approfondimento Quali sono i lavori usuranti che beneficiano di prepensionamento?.


note

[1] Legge di Stabilità 2017 art. 1, comma 206-209.

Autore Immagine: Pixabay.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube