Diritto e Fisco | Articoli

Quando l’ambulante di frutta e verdura dà fastidio ai residenti

12 Maggio 2017
Quando l’ambulante di frutta e verdura dà fastidio ai residenti

Sotto casa mia c’è un ambulante di verdura che sistematicamente vende la propria merce sempre e lascia sporco il posto. Senza contare che occupa due posti auto e il megafono mi disturba. Posso impedirglielo?

Fermo restando che le norme del codice della strada vanno rispettate anche da parte degli ambulanti – per cui quest’ultimo dovrà eventualmente sostare negli appositi spazi e/o pagare il parcheggio sulle strisce blu – il cittadino può segnalare la questione relativa alla violazione delle norme sull’igiene all’Asl ed, eventualmente, presentare una istanza al Comune con cui provveda allo spostamento in luogo analogo dei banchi di frutta e verdura ivi esistenti quando gli stessi impediscono la fruibilità e la visibilità del luogo di residenza di una persona.

Resta fermo che, in base a quanto chiarito dalla Cassazione, la detenzione all’aperto di frutta esposta agli agenti atmosferici ed inquinanti integra il reato di vendita di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube