HOME Articoli

SUB_CAT Come sapere se una strada è pubblica o privata

SUB_CAT Pubblicato il 19 maggio 2017

Articolo di




> SUB_CAT Pubblicato il 19 maggio 2017

Una breve guida per chiarire quali siano gli elementi da considerare per accertare la natura pubblica o privata delle strade.

Come sapere se una strada è pubblica o privata è un quesito al quale si risponde chiarendo che una strada sarà considerata privata solo in assenza dei requisiti che ne determinano la natura pubblica e se non esiste un diritto di godimento della strada a favore della collettività [1]. Pertanto, a chi si dovesse chiedersi come sapere se una strada è pubblica o privata, si può dire che non è affatto sufficiente a dimostrare la natura pubblica della strada la sua iscrizione nell’elenco delle vie pubbliche o gravate da uso pubblico perché questa iscrizione e questi elenchi hanno una funzione semplicemente informativa della pretesa del Comune e danno vita ad una semplice presunzione di pubblicità dell’uso della strada.

Ciò che, invece, risulta essenziale per sapere se una strada è pubblica o privata ed effettivamente determina la natura pubblica di una strada (escludendo, quindi, che possa considerarsi privata) è la ricorrenza di una serie di requisiti come, ad esempio, i seguenti:

  • l’uso pubblico (cioè l’uso della strada da parte di un numero indeterminato di persone);
  • l’ubicazione della strada all’interno del perimetro dei centri abitati;
  • il comportamento tenuto dalla Pubblica Amministrazione nell’ambito edilizio ed urbanistico (che, ad esempio, abbia effettuato attività di manutenzione della strada);
  • l’inclusione nella mappe catastali;
  • la classificazione della strada come comunale da parte del consiglio comunale;
  • l’inclusione di essa nella toponomastica cittadina con l’attribuzione della numerazione civica;
  • la mancanza di elementi probatori validi per sostenere la opposta tesi della natura privata della strada [2].

Chiaramente non è necessario che tutti i requisiti sopra elencati sussistano tutti, essendo invece sufficiente per classificare una strada come pubblica che gli elementi presuntivi raccolti siano gravi, precisi e concordanti.

Non basterebbero, invece, da soli a far classificare una strada come pubblica né, come detto, l’inclusione di essa nell’elenco delle vie pubbliche o gravate da uso pubblico [3] e nemmeno la presunzione di demanialità stabilita da altra norma di legge [4].

Ovviamente, ragionando a contrario, nemmeno la non inclusione nell’elenco delle vie pubbliche o gravate da uso pubblico può, da sola, dimostrare che la strada sia privata.

In definitiva se fosse necessario fornire risposta a chi chiede come sapere se una strada è pubblica o privata e fosse necessario dirimere la controversia dinanzi all’Autorità giudiziaria, occorrerà munirsi di fotografie (per accertare l’inclusione o meno della strada nel centro abitato), mappe catastali, atti della toponomastica comunali (per verificare se la strada risulti o meno presente e nominata negli atti ufficiali della pubblica amministrazione), copie autentiche di contratti per la manutenzione della strada (per verificarne se committente di essi sia l’Autorità pubblica o un privato) e di ogni altro elemento utile che, insieme agli altri, fornisca un quadro preciso e coerente che conduca ad accertare e dichiarare la natura pubblica o privata della strada.

 

note

[1] Cons. di Stato, sent. n. 8624 del 7.12.2010.

[2] Cass., sent. n. 23705 del 9.11.2009.

[3] Art. 8, l. n. 126 del 1958.

[4] Art. 22, l. n. 2248 del 1865, all. F.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Buongiorno vorrei sapere se la strada nominata VIA MARCANTONIO PARENTI 00139 ROMA che ha lampioni ed indicazioni stradali è privata o pubblica

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI