Business | Articoli

Che significa cessazione della pensione?

5 Gennaio 2017


Che significa cessazione della pensione?

> Business Pubblicato il 5 Gennaio 2017



Quando si verifica la cessazione e in quali casi decade il diritto a ricevere l’assegno?

La cessazione della pensione determina la sospensione del pagamento dell’assegno.

Si verifica principalmente in due casi:

  • per decesso del pensionato
  • per decadenza del diritto relativo.

I casi di decadenza per diritto derivano dalla cessazione del diritto acquisito dai superstiti al pensionato.

Nel caso di morte del pensionato, difatti, le somme spettano:

  • al coniuge superstite
  • in mancanza del coniuge, ai figli viventi al momento della morte del pensionato
  • in mancanza di coniuge e figli, agli altri eredi legittimi o testamentari.

Per effettuare la richiesta del rateo a seguito di cessazione della pensione per causa di morte, si deve compilare una domanda da trasmettere all’Inps in modalità telematica, dunque attraverso il PIN.

Per conoscere tutti i casi di pensione ai superstiti ti consigliamo il nostro approfondimento Pensioni: reversibilità, indennità, indiretta: le differenze.

Quali sono i casi di decadenza del diritto

Sono casi di decadenza del diritto alla pensione:

  • compimento della maggiore età dell’orfano;
  • completamento del corso di studi da parte dell’orfano maggiorenne;
  • nuove nozze del coniuge superstite.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI