Diritto e Fisco | Articoli

Quanti italiani hanno casa di proprietà?

30 Maggio 2017
Quanti italiani hanno casa di proprietà?

Sono più le persone che vivono in affitto o quelle che stanno in una casa di proprietà di un membro della famiglia? A sorpresa, una schiacciante maggioranza.

Italiani: saranno anche senza soldi, disoccupati e indebitati, ma almeno una casa ce l’hanno quasi tutti. Una percentuale che spiazza la media di tutti gli altri Paesi europei: il 77% delle persone vive un immobile acquistato o ereditato. Sono solo il 23% gli italiani che vivono in affitto: per lo più si tratta di famiglie giovani o di nuclei familiari residenti al nord dove i prezzi delle abitazioni sono più alti. A rivelarlo è un censimento appena pubblicato dal Ministero dell’Economia e dall’Agenzia delle Entrate: si tratta di una pubblicazione che esce ogni due anni e che fotografa lo stock immobiliare del bel Paese.

Sono più le persone che vivono in affitto o in casa propria?

Il valore medio delle case acquistate dagli italiani è di circa 170mila euro. Sono 20milioni i nuclei familiari che hanno casa di proprietà e ci vivono dentro, con percentuali molto diverse tra Nord e Sud. In particolare nel meridione e nelle isole, l’83% delle persone vive in appartamenti propri; nel settentrione, invece, la percentuale scende al 75% e sale invece l’affitto, soluzione per molti resa necessaria dai prezzi proibitivi.

Il 62% delle case di proprietà delle persone fisiche sono utilizzate come abitazione principale; le seconde case sono quasi il 18% del totale e soltanto l’8,8% del patrimonio immobiliare complessivo è adibito ad affitti.

Circa il 2,8% degli italiani vive in case ricevute in prestito da un proprio familiare (ad esempio i genitori).

I prezzi delle case scendono o salgono?

Salvo a Milano e Venezia, dove il mercato immobiliare è tornato a crescere (rispettivamente del 4,5% e del 0,9%), il valore delle abitazioni è sceso in tutto il resto d’Italia, con picchi che arrivano addirittura all’11,4%, calo quest’ultimo registrato a Torino. Una notevole svalutazione del prezzo per chi decide di vendere ora.

Chi sono quelli che comprano casa?

Quali sono gli italiani che comprano casa? In gran parte si tratta di lavoratori dipendenti e pensionati (81,7%). Invece, dei giovani sotto i 35 anni solo il 9% vive in case di proprietà (spesso ottenute per lasciti ereditari o donazioni dei genitori).


note

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. non sono d’accordo su questa affermazione BERLUSCONIANA io vorrei sapere se si prendono in considerazione coloro che hanno più case, ma intestate a “PRESTANOME” o figli, mogli ecc. (è come il POLLO DI TRILUSSA)

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube