Business | Articoli

Concorso al Quirinale: diventare referendario, ecco come

14 Gennaio 2017 | Autore:
Concorso al Quirinale: diventare referendario, ecco come

Bandito dal Segretariato Generale della Presidenza il concorso per referendario in prova. Scopri i requisiti, le prove d’esame, accedi al bando e alla domanda.

Indetto il concorso per esami per diventare referendario in prova, primo grado della carriera direttiva amministrativa presso la Presidenza della Repubblica.

Ecco i dettagli e come partecipare al concorso.

Referendario in prova: 8 posti

Sono 8 i posti di referendario in prova, dei quali 3 sono riservati a personale di ruolo del Segretariato generale.

Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • età non superiore ai 40 anni compiuti (45 anni compiuti in caso di dipendenti di ruolo di Organi costituzionali o di Amministrazioni pubbliche);
  • uno dei titoli di studio di cui all’allegato A del bando (trovate il bando nella sezione in pratica del nostro articolo) ed eventuali titoli equiparati o equipollenti, conseguito con una votazione non inferiore a 105/110 o equivalente;
  • assenza di sentenze definitive di condanna che importino l’interdizione perpetua dai pubblici uffici;
  • assenza di provvedimenti di destituzione, licenziamento o dispensa dal servizio presso Amministrazioni pubbliche;
  • assenza di sentenze definitive di condanna.

Referendario in prova: come si svolgono le prove del concorso?

Per entrare a far parte del corpo amministrativo del Quirinale dovrete superare 5 prove scritte e una orale (oltre, eventualmente, ad una prova preselettiva).

Gli esami scritti avranno ad oggetto argomenti afferenti alle seguenti materie:

  • diritto costituzionale,
  • diritto dell’Unione europea,
  • diritto amministrativo e contabilità di Stato e degli Enti pubblici,
  • politica economica e finanziaria o diritto civile, a scelta del candidato,
  • sintesi in lingua inglese.

Quando presentare domanda?

Per presentare domanda di partecipazione è necessario compilare il modulo per via telematica entro il prossimo 19 gennaio 2017. Il modulo è disponibile sul sito del quirinale.


01| Scarica il bando di concorso per Referendario;

02| Presenta domanda di candidatura attraverso la procedura telematica.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube