HOME Articoli

Lo sai che? Srl in liquidazione: posso iniziare una nuova attività uguale?

Lo sai che? Pubblicato il 20 giugno 2017

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 20 giugno 2017

Socio al 50% di una srl. L’amministratore unico, senza nessuna assemblea, l’ha messa in liquidazione. Posso iniziare una nuova attività con lo stesso oggetto sociale? L’amministratore si è comportato bene?

La legge italiana [1] vieta unicamente al socio di società in nome collettivo di esercitare per conto proprio o altrui un’attività concorrente con quella della società di cui è socio oppure di partecipare come socio illimitatamente responsabile ad altra società concorrente. Questo divieto (previsto soltanto per i soci di società in nome collettivo) si estende ai soci accomandatari di società in accomandita semplice. Pertanto, non esiste alcun divieto legale di concorrenza per un socio (non amministratore) di una srl, il quale, perciò, potrà esercitare anche un’attività concorrente con quella della società di cui è già socio.

Si consiglia, comunque, al lettore di verificare se sia prevista nell’atto costitutivo o nello statuto della srl di cui è socio una clausola che preveda per i soci un divieto di concorrenza e/o un patto di non concorrenza. Se, infatti, la legge non vieta al socio di una srl di esercitare un’attività in concorrenza con quella della società, potrebbe invece essere l’atto costitutivo o lo statuto della srl a stabilire un divieto di questo tipo (divieto che potrebbe essere accompagnato anche dalla sanzione, se trasgredito, dell’esclusione dalla società medesima). È quindi necessario verificare se l’atto costitutivo o lo statuto prevedano per i soci non amministratori un divieto di concorrenza o un patto di non concorrenza: se nemmeno l’atto costitutivo o lo statuto dovessero prevedere questo divieto e/o un patto di non concorrenza, il lettore potrà tranquillamente svolgere attività concorrenziale con quella della srl di cui è già socio.

Articolo tratto da una consulenza dell’avv. Angelo Forte

note

[1] Art. 2301 cod. civ.

[2] Art. 2315 cod. civ.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI