Diritto e Fisco | Articoli

Che fare se non mi pagano l’affitto?

24 giugno 2017


Che fare se non mi pagano l’affitto?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 24 giugno 2017



Ho dato in locazione tramite agenzia il mio appartamento a una signora che, dopo un po’, non mi ha più pagato il canone. Dice che lo farà ma ne dubito. Che fare?

In caso di mancato pagamento dei canoni di locazione il lettore ha, principalmente, due possibilità:

  • può chiedere che un giudice intimi lo sfratto, al fine di risolvere il contratto ed ottenere nuovamente la disponibilità dell’immobile;
  • può presentare un ricorso per decreto ingiuntivo, chiedendo che venga intimato alla signora il pagamento di quanto gli deve.

In entrambi i casi sarà necessaria l’assistenza di un legale.

Visti i timori del lettore, la soluzione migliore sia quella di risolvere il contratto e cercare un inquilino che possa garantirgli con più sicurezza il pagamento del canone.

A tal fine, si consiglia di procedere subito con l’azione tesa allo sfratto, poiché nel caso di locazione ad uso abitativo come quello nel caso di specie, dovrà attendere parecchi mesi prima di ottenere qualsivoglia data di rilascio su ordine del giudice, a maggior ragione se l’attuale inquilino ha figli minorenni.

Articolo tratto da una consulenza dell’avv. Alessandro Dini

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI