Business | Articoli

Le 6 migliori pizzerie d’Italia selezionate da Michelin

22 Gennaio 2017 | Autore:


> Business Pubblicato il 22 Gennaio 2017



L’edizione della guida Michelin 2017 seleziona le sei migliori pizzerie d’Italia, ecco come una piccola attività familiare può diventare un’eccellenza.

Quando nel 1935 il Signor Sorbillo o il Signor Michele nel 1870 avevano per la prima volta aperto le porte del loro forno e inserito dentro i primi ciocchi di legno, certamente non pensavano che a distanza di un secolo quel bugigattolo da cui erano partiti sarebbe diventato una delle 6 (diconsi sei!) migliori pizzerie d’Italia.

La Guida Michelin, che da tempo immemore stabilisce i gradi dell’eccellenza qualitativa italiana non aveva mai affrontato il tema della pizza in maniera così approfondita.

Non esistono ad oggi difatti delle pizzerie stellate e, a onor del vero, non appare strano, stante come l’essenza stessa della pizzeria si «scontri» in qualche modo con la qualità complessiva di servizio, l’accostamento bevande e la qualità del piatto e della sua presentazione, previsti nelle stringenti maglie della guida culinaria più rilevante al mondo.

Per altro verso era difficile che la Michelin potesse continuare ad ignorare quella che è una tradizione di massimo rilievo non solo (ma soprattutto) in Italia, patria del buon cibo. È altrettanto stridente difatti che risalga al 1961 l’unico precedente di una pizzeria stellata, la Negri di Pontecagnano (che poi avrebbe ottenuto la stella anche nel 1962).

La soluzione alternativa trovata nella guida Michelin 2017 è stata quella di introdurre un nuovo criterio di assegnazione del punteggio. Non le stelle, dunque per le pizzerie, ma i «piatti», che indicano un ristorante che possiede prodotti di qualità e offre un buon pasto.

Perchè sei pizzerie d’eccellenza a Napoli?

Prima di offrirvi la lista delle sei migliori pizzerie, lasciatemi fare una breve digressione che ci aiuterà a collocare la questione da un punto di vista geografico, con un sorriso.

Lo scorso Natale, trovandomi in casa di parenti, ho notato il classico pastorello del presepe napoletano che impasta le pizze nel suo anacronistico forno.

Mi è stato raccontato che quel  pastorello era il protagonista di una storia tutta napoletana: alla richiesta di 10 euro per il pezzo da parte del venditore, il mio parente aveva chiesto con un sorriso:  «ma almeno sa fare la pizza buona?». Gli era stato risposto con un balzo di ironia capace solo ad un napoletano: «Ma pecchè a Napoli esiste quacch’erune ca nun sap’ fa a pizz?» ( «ma perchè esiste qualcuno a Napoli che non sa fare la pizza?» ).

Ecco, nelle pizze di Napoli c’è tutto questo, l’ironia, la superbia, il genio, l’amore per il proprio passato e per la propria tradizione: le sei pizzerie migliori di Italia non potevano che essere tutte a Napoli.

Eccovi nomi ed indirizzi, buon appetito.

  • Sorbillo, Via dei Tribunali, 32, 80138 Napoli
  • Da Michele, Via Cesare Sersale, 1 / 3 80139 Napoli
  • 50 Kalò, Piazza Sannazzaro 201/B, Napoli
  • La Notizia, Via Michelangelo da Caravaggio, 80126 Napoli
  • Da Concettina ai Tre Santi, Via Arena della Sanità, 7 Bis, 80137 Napoli
  • Starita, Via Materdei, 27/28, 80136 Napoli

Ti piace La Legge per Tutti Business? Seguici!

Se credi che La Legge per Tutti Business possa essere la pagina che fa per te ecco come fare in pochi passi per averla sempre al top della tua timeline di Facebook: clicca qui, ti si aprirà la pagina nella nuova scheda.

Clicca su mi piace e poi nella sezione «seguici»  clicca su «mostra sempre per primi». Non perderai neanche uno dei nostri pezzi e sarai sempre aggiornato. Ti aspettiamo.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI