Tech WhatsApp, come inviare qualsiasi tipo di file

Tech Pubblicato il 29 giugno 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 29 giugno 2017

C’è un modo per poter inviare con WhatsApp qualsiasi tipologia di file in modo più semplice e più immediato degli allegati di poste elettronica.

Tutti usiamo WhatsApp per scambiare foto e video, ma non molti sanno che consente di scambiare anche altre tipologie di file come csv, doc, docx, pdf, ppt, pptx, rtf, txt, xls e xlsx. L’applicazione di messaggistica sta rilasciano un aggiornamento che consentirà anche di scambiare altre tipologie di file diventando a tutti gli effetti un utile strumento di lavoro.

Già in molti utilizzano WhatsApp creando gruppi con cui collaborare a progetti o gestire attività. Veri e propri team che così possono restare in contatto scambiandosi qualsiasi tipo di comunicazione o file, e senza ricorrere alla classica e meno immediata email. Inoltre la dimensione massima dei file che si può inviare su WhatsApp è di solito maggiore di quella degli allegati di posta elettronica.

La dimensione massima consentita per inviare file con WhatsApp su iOS è 128 MB mentre su Android è 100 MB. Naturalmente i file possono essere inviati anche con WhatsApp Web, ma in questo caso la dimensione massima è di 64 MB. Al momento la possibilità di inviare qualsiasi tipologia di file non è attiva per tutti e occorrerà pazientare ancora un po’.

Se non si vuole attendere, si può comunque inviare qualsiasi tipologia di file ricorrendo all’applicazione gratuita Documents 6 – Gestore e visualizzatore documenti scaricabile dallo store del proprio telefonino. La prima cosa da fare è importare in Documents 6 i file che si vogliono poi inviare con WhatsApp. Document 6 consente anche di scaricare i file direttamente dai servizi cloud come Dropbox e Google Drive.

Fatto ciò, andiamo in WhatsApp, selezioniamo la chat e tocchiamo il tasto + per aggiungere il file da inviare. Selezioniamo Documento e poi tocchiamo Altro. Si apre quindi il pannello Gestisci posizioni da cui dobbiamo attivare Documents.

Fatto ciò, tocchiamo Chiudi: da questo momento in poi Documents sarà sempre disponibile nel menu da cui possiamo scegliere la posizione in cui andare a prendere il file. Non resta che selezionarlo, navigare nelle cartelle di Documents e selezionare il file da inviare.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI