Business | Articoli

Ryanair 2017: 2mila assunzioni, posizioni aperte e requisiti

26 Gennaio 2017
Ryanair 2017: 2mila assunzioni, posizioni aperte e requisiti

La campagna di reclutamento di Ryanair prosegue, ecco le posizioni aperte in Italia e i requisiti previsti. 

La maggiore compagnia aerea low-cost al mondo, la Ryanair, ha pianificato una campagna di assunzioni per quest’anno che raggiungerà le 2mila unità di personale.

Ecco i requisiti e le posizioni aperte in questo momento in Italia.

Requisiti per entrare in Ryanair

Per poter prender parte alle selezioni Ryanair è necessario possedere una buona padronanza della lingua inglese, un passaporto comunitario e la conoscenza dei principali strumenti informatici. Sono poi previsti requisiti specifici che variano a seconda della posizione aperta. Nella fattispecie, per gli assistenti di volo si richiede:

  • altezza minima, proporzionata con il peso, di 1.57 cm;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • normali capacità visive;
  • buone doti natatorie;
  • buona forma fisica.

Il contratto triennale offerto dall’azienda, prevede una  retribuzione che varia tra i mille e i 1400 euro al mese per il primo anno di lavoro oltre ad agevolazioni sui voli della compagnia e un incentivo di 1200 euro per i primi sei mesi.

Altre selezioni Ryanair aperte in Italia

Sono poi aperte in Italia posizioni specifiche per piloti destinati, in fase di inserimento, a pilotare i Boing 737 della compagnia. Le posizioni disponibili sono sulla sede di Napoli.

Aperte inoltre posizioni di Junior Flightdeck Analyst nella sede di Bergamo.

Per i dettagli relativi ad entrambe queste posizioni è sufficiente consultare il sito Ryanair nella sezione Careers.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube