HOME Articoli

Sinistro stradale? No problem, arriva Street View

Pubblicato il 30 ottobre 2012

Articolo di




> Pubblicato il 30 ottobre 2012

In caso di sinistro stradale, sempre più persone si servono di Google maps e, con “Street view”, riescono a ricostruire la dinamica dell’incidente.

In caso di sinistro stradale, Google Street View permette di compilare più facilmente il modulo di costatazione amichevole attraverso l’interazione virtuale con il link “http://maps.google.it”. L’utente, infatti, una volta entrato nel sito, inserisce l’indirizzo preciso del luogo ove è avvenuto l’incidente; quindi si posiziona col cursore sull’intersezione del sinistro, potendone poi stampare una copia.

Il giudice, grazie alla fotografia del luogo dell’incidente, potrà ricostruire più facilmente la dinamica del sinistro stradale. Anche la deposizione dei testimoni potrà essere più precisa con l’ausilio del supporto visivo.

Peraltro, in alcuni casi, “Street View” è riuscito persino a catturare gli incidenti stradali [1] o, quanto meno, a ritrarre le vetture coinvolte sul luogo incriminato e lasciate immobili per diversi minuti dopo il sinistro.

Con “Street View” l’utente si troverà catapultato in un mondo 3D e potrà addirittura controllare la segnaletica stradale esistente.

Unico neo: le immagini di Google Maps non vengono aggiornate con costanza.

di GIORGIA MARIA CALABRO’

note

[1] E’ successo, ad esempio, a Phoenix, Arizona: un furgone di Google street view è passato davanti ad un serio incidente tra una Range Rover e un’Audi e lo ha fotografato.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Mi è già capitato di usarlo in una procedura di opposizione a sanzione amministrativa.
    E’ stato utile per individuare con precisione il luogo in cui si sarebbe verificato il comportamento sanzionato ed, altresì, verificare come nel tempo fosse stata modificata la segnaletica stradale orizzontale.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI