Diritto e Fisco | Articoli

Gratuito patrocinio: aumentato il limite di reddito

29 ottobre 2012 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 29 ottobre 2012



Aggiornato il limite di reddito per l’accesso al gratuito patrocinio.

È stato appena aggiornato il limite di reddito per l’ammissione al gratuito patrocinio: da 10.628,16 il tetto passa ora a 10.766,33 euro.

La modifica, apportata da un decreto del Ministero della Giustizia [1], è la normale conseguenza dell’aggiornamento periodico, che avviene su base biennale, imposto dal Testo Unico sulle spese di giustizia. L’aggiornamento è calcolato sulla scorta degli indici ISTAT dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati.

La variazione è stata determinata nella misura del 1,3%.

Dunque, da oggi, requisito necessario per beneficiare del gratuito patrocinio è il possesso di un reddito non superiore ad €.10.766,33. A tale fine si prendono in considerazione e si sommano tutti i redditi imponibili, quelli esenti e quelli assoggettati a ritenuta alla fonte percepiti nell’ultimo anno dall’interessato e dai familiari conviventi.

 

 

 

note

[1] Pubblicato su Gazz. Uff. n. 250/12.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI