Diritto e Fisco | Articoli

Auto, è entrato in vigore il superbollo

27 Ott 2011


Auto, è entrato in vigore il superbollo

> Diritto e Fisco Pubblicato il 27 Ott 2011



Varato il superbollo per i possessori di auto di lusso o con cilindrate elevate.

Dal 6 luglio scorso, chi detiene veicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose con più di 225 chilowatt di potenza (306 CV) deve corrispondere, a titolo di addizionale, un importo pari a 10 euro per ogni chilowatt eccedente i 225. E se non lo ha fatto potrebbe pagare una sanzione elevata.

Tanto per esemplificare: una Mercedes M 350 BlueTEC premium non pagherà addizionali. Neanche una BMW X6 35i xDrive Futura. Pagherà invece un’addizionale di 140 euro una Opel Insigna 2.8 V6 Turbo OPC. La Porche 911 Carrera GTS pagherà un surplus di 750 euro. Se la caverà ancora meno bene il proprietario di una Ferrari 458 Italia 4.5. V8 DCT che dovrà versare 1.940 euro.

Si tratta di una delle misure varate con il d.m. del 7 ottobre scorso [1], in occasione della manovra correttiva.

Il versamento dovrà avvenire entro il 10 novembre per il 2011, mentre dal 2012 sarà versato in occasione dell’annuale scadenza del bollo.

In caso di prima immatricolazione, a prescindere dal mese in cui essa sia avvenuta, l’addizionale sarà dovuta in misura integrale. Ciò in deroga alla disciplina del bollo ordinario, la quale prevede il computo dal mese di immatricolazione.

Il versamento dell’addizionale deve essere effettuato utilizzando il modello F24.

In caso di omesso o insufficiente versamento, si applicherà una sanzione pari al 30% dell’importo non versato.

Se il bollo tradizionale va a finire nelle casse della Regione, questa nuova addizionale finirà invece nelle disastrate casse dello Stato, così dimostrando la vera finalità della nuova tassa. Si stimano infatti entrate per 50,3 milioni di euro all’anno! Bella trovata…


note

[1] d.l. 98/11 art.23 conv. In L. 111/11


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI