HOME Articoli

Lo sai che? Quale patente per quad?

Lo sai che? Pubblicato il 10 ottobre 2017

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 10 ottobre 2017

Per guidare un quad occorre la patente di tipo B o quella di tipo B1.

 L’estate consente non soltanto di prendere le vacanze e godersi il mare, ma anche di provare nuove esperienze di guida. Dopo aver visto la patente necessaria per guidare una moto d’acqua, risolviamo ora un’altra questione: quale patente occorre per guidare un quad?

Quad: cos’è

Il quad bike (per brevità chiamato solamente quad) è un quadriciclo fuoristrada di derivazione motociclistica. Inizialmente ideato per il trasporto di persone e cose su percorsi particolarmente difficili e accidentati, il quad ha riscosso un grande successo soprattutto tra i più giovani ed è utilizzato in campo sportivo e non solo. Poiché, ai sensi del codice della strada [1], va annoverato tra i quadricicli appartenenti alla classe dei motoveicoli, per guidare un quad occorre la normale patente richiesta per l’automobile, ossia la patente di tipo B, oppure quella di tipo B1. Fino al 2012, invece, la legge richiedeva la sola patente di tipo A, necessaria per la guida dei motocicli. La modifica è stata giustificata dal fatto che anche il quad può essere pericoloso, proprio come un’automobile; pertanto, i mezzi sono stati equiparati, almeno dal punto di vista della patente di guida.

La patente

Abbiamo detto che oggi la patente necessaria per guidare un quad è quella di tipo B o di tipo B1; vediamo, secondo il Codice della strada, quali sono le differenze [2]. Con la patente di tipo B1 si possono guidare tutti i quadricicli non leggeri con massa a vuoto che non superi i 400 Kg (o 550 Kg per trasporto merci) e con una potenza massima motore di 15 kW; questa patente può essere conseguita anche a sedici anni. Con la patente di tipo B, invece, non ci sono limiti di potenza per la guida di quad, essendo essa la stessa utilizzata per la guida delle automobili; l’unico limite è quello legato alla tara del veicolo, che non deve superare le tre tonnellate e mezzo. Può essere conseguita solo da maggiorenni. Quindi, mentre per la patente di tipo B1 vi sono limiti di peso e di potenza, per la patente B l’unico limite è quello del peso. Per ottenere la patente bisogna dimostrare di possedere requisiti psicofisici, morali e attitudinali idonei alla guida. L’esame è strutturato in due prove, una teorica e una pratica: la prima si svolge al computer, presso la sede della Motorizzazione Civile della propria provincia di residenza, e consiste in un quiz a risposta multipla composto da quaranta domande a cui rispondere in trenta minuti. Superato il primo esame, bisogna sostenere la prova pratica, ovverosia la guida del veicolo (cioè, nel nostro caso, del quad). In caso di esito positivo, la patente viene rilasciata immediatamente.

Come guidare un quad

Il Codice della Strada proibisce a tutti i motoveicoli di massa a vuoto fino a 400 Kg o di massa totale fino a 1300 Kg di circolare su autostrade e Strade Extraurbane: il divieto, quindi, vale anche per i quad [3]. La velocità consentita è di 80 km/h. Il conducente è tenuto per legge ad indossare il casco e ad assicurare il proprio veicolo.

note

[1] Art. 53 d. lgs. n. 285/1992 (Codice della Strada).
[2] Art. 116 d. lgs. n. 285/1992.
[3] Art. 175 d. lgs. n. 285/1992.

Autore immagine: Pixabay

Per guidare un quad occorre, dal 2013, la patente di tipo B o di tipo B1: la prima può essere conseguita solo da maggiorenni e consente di guidare qualsiasi quad purché di peso complessivo non superiore alle tre tonnellate e mezzo; la seconda può essere ottenuta anche da chi abbia compiuto i sedici anni e consente di condurre quad con massa a vuoto che non superi i 400 Kg e con una potenza massima motore di 15 kW.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI