HOME Articoli

Lo sai che? Siti per incontri online: quale scegliere?

Lo sai che? Pubblicato il 4 settembre 2017

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 4 settembre 2017

Dating: siti e app per trovare l’anima gemella o incontri occasionali per un’avventura.

Sono ormai numerosi i siti per incontri online di coppie in cerca di una storia d’amore o di semplici avventure. Gli americani lo chiamano dating (la pratica di uscire dietro precedente appuntamento) ed è, in realtà, un servizio che esisteva già prima dell’avvenuto di internet. Con il web, tuttavia, l’offerta è diventata più professionale e completa, avvalendosi degli algoritmi per analizzare i gusti degli utenti e poi metterli in contatto tra loro. Il sito più conosciuto in Italia è forse Meetic, ma l’offerta si è subito estesa sino ad abbracciare numerose realtà. In questo modo, chi è single, impacciato, sfortunato o semplicemente è uscito da una storia lacerante ha ora la possibilità di trovare l’anima gemella per la vita o per una sola notte. Di «on line», quindi, c’è solo la fase iniziale del contatto, necessaria per rompere il ghiaccio e valutare la possibile compatibilità; il resto è lasciato all’iniziativa di coppia. Ma, per arrivare a questo stadio, bisogna quasi sempre pagare il gestore del sito: un prezzo contenuto, basato piuttosto sul numero di contatti o di messaggi inviati. Abbiamo fatto una ricerca nel grande mare di internet per scoprire quali sono i siti per incontri online e quale scegliere, ma soprattutto quanto costa la navigazione. Vediamoli singolarmente.

Be2

Il primo sito per incontri online è Be2 (www.be2.it). Il sito si basa su un software che analizza gusti e abitudini degli utenti (registrati in sede di attivazione del profilo), in modo da trovare le affinità e metterli in relazione tra loro. In questo modo trovare l’anima gemella è più facile rispetto a un semplice social. Inoltre è possibile chiedere l’assistenza a un coach, in grado di suggerire le mosse giuste per una perfetta seduzione.

I gestori della piattaforma assicurano un costante controllo da parte di moderatori, pronti a intervenire in caso di molestie, stalking o profili anonimi.

A chi è indirizzato?

È più adatto a chi vuole un incontro serio che un’avventura. Si indirizza principalmente alle coppie con almeno 40 anni.

Quanto costa?

L’utente può registrarsi gratuitamente. Senza pagare costi di iscrizione può poi navigare ma con alcune limitazioni (non può vedere le foto profilo degli utenti, non può sapere chi vede il suo profilo, ha un numero di messaggi limitati). Per sbloccare la navigazione e usufruire di tutte le funzionalità bisogna pagare. Ecco i costi:

  • 3 mesi: 89.70 euro (29,90 euro al mese);
  • 6 mesi: 119.40 euro (19,90 euro al mese);
  • 12 mesi: 118,80 euro (9,90 euro al mese).

Solo Avventure

Il secondo sito per incontri online che abbiamo visionato è Solo Avventure (https://www.soloavventure.it). La piattaforma ti consente di selezionare le ricerche sulla base dell’età e della città. Puoi contattare la persona che ti interessa con un messaggio privato dopo aver visto il suo profilo oppure partecipare alle chat del sito.

A chi è indirizzato

Anche se il sito non lo specifica espressamente, il suo nome la dice tutta sul tipo di utenti a cui è indirizzato; per cui è verosimile trovare persone intenzionate ad avere rapporti occasionali. È indicato per qualsiasi età purché maggiorenni. È frequentato soprattutto da ventenni e trentenni.

Quanto costa

È prevista la navigazione gratuita per i primi 3 giorni. Dopo potrai scegliere tra una di queste modalità di pagamento:

  • 1 mese: 11,99 euro;
  • 3 mesi: 77.10 euro (25.70 euro al mese);
  • 6 mesi: 119.91 euro (19.90 euro al mese).

Senza Pudore

Altro sito per incontri online di coppie è Senza pudore (www.senzapudore.it), un nome che lascia ben poco spazio alla fantasia. Anche se si tratta ad avvicinarsi al dating senza timore e vergogna. Anche in questo caso, la piattaforma si basa su un algoritmo in grado di trovare le compatibilità tra i profili. I contatti avvengono tramite messaggi privati e chat. Ogni utente ha il proprio profilo e può navigare alla ricerca dei profili più vicini alla propria città o che presentano maggiori affinità.

A chi è indirizzato

Il sito è indirizzato agli incontri occasionali piuttosto che alla ricerca del partner fisso. Chi vuole una relazione seria dovrebbe navigare altrove se non vuole rischiare delusioni. L’utenza si colloca principalmente nella fascia di età tra i 20 e i 30 anni.

Quanto costa

La registrazione gratuita vale solo per tre giorni; dopo bisogna optare per uno dei seguenti abbonamenti che, in base al prezzo, garantiscono una serie di servizi aggiuntivi:

  • Sicurezza Extra: 11,99 euro al mese;
  • Pacchetto Speciale Chat Room: 16,99 euro al mese;
  • Incontri Premium: 24,99 euro al mese.

Meetic

Lo abbiamo conosciuto sicuramente un po’ tutti grazie alla pubblicità in televisione. Meeting (https://www.meetic.it) è forse il sito più conosciuto e frequentato di dating. Il funzionamento è quello che abbiamo già visto per i precedenti siti: in sede di registrazione l’utente è chiamato a rispondere a un piccolo test con il quale viene creato un profilo personale. Un algoritmo mette dopo in relazione il profilo con quello degli altri utenti e seleziona quelli maggiormente “compatibili”.

A chi è indirizzato

Meetic è destinato a chi cerca incontri seri. Non ha limiti di età.

Quanto costa

Per usare Meeting è necessario abbonarsi, il che garantisce sulle intenzioni dell’utenza: no perditempo. Ecco i costi:

  • 1 mese: 29.99 euro;
  • 3 mesi: 59.97 euro (19.99 euro al mese);
  • 6 mesi: 59.94€ euro (9.99 euro al mese).

Badoo

Ultimo dei siti di incontri online per coppie che abbiamo analizzato è Badoo (https://badoo.com). Badoo è sostanzialmente un social network che consente di conoscere ed incontrare persone nuove, attraverso la condivisione e la votazione di foto e video con gli utenti presenti sulla piattaforma. Si basa sul ranking che gli utenti riescono a conquistare, grazie anche al numero di foto caricate sul proprio profilo, alle relazioni effettuate e ai messaggi inviati. La popolarità si può anche acquistare comprando i “Superpoteri”.

A chi è indirizzato

Sicuramente Badoo ha un funzionamento più complesso rispetto agli altri siti di dating; è destinato principalmente a chi ama il mondo dei social e delle relazioni.

Quanto costa

Il sito è sostanzialmente gratuito anche se alcune funzionalità sono a pagamento. Il prezzo per l’acquisto di crediti varia a seconda del pacchetto che desideri acquistare: si parte da un minimo di 550 crediti virtuali al costo di 9,99 euro, fino a 2750 crediti al prezzo di 39,99 euro. In alternativa si può acquistare un abbonamento che consente di avere i “Superpoteri” e sbloccare le funzionalità che, nella versione gratuita, non sono previsti. Si va da un minimo di 0,99 euro per un giorno, fino all’abbonamento a vita che prevede la sottoscrizione di una sola cifra: 49,99 euro.

Altri siti di dating

Come anticipato in apertura esistono ulteriori e numerosi siti di dating, sintomo di quanto sia comune il problema degli incontri di coppia. Ecco alcuni di questi sottoforma di app:

Siti per incontri tra gay

In questa offerta di siti per coppie non potevano mancare quelli per gay. Eccone alcuni:

  • Grindr: popolare app gratuita dedicata agli uomini e ai ragazzi che vogliono fare nuove conoscenze con persone del loro stesso sesso;
  • Only Woman: app destinata a donne che vogliono fare incontri con partner dello stesso sesso.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI