Diritto e Fisco | Articoli

Chi è esonerato da dichiarazione redditi

10 Settembre 2017 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 10 Settembre 2017



L’inoltro della dichiarazione di legge è un obbligo di legge, che tuttavia non riguarda tutti i contribuenti: scopriamo chi è esonerato.

Non tutti i contribuenti italiani sono tenuti all’inoltro della dichiarazione dei redditi, cioè il documento che va presentato all’agenzia delle entrate per attestare il proprio reddito dell’anno precedente e pagare le relative imposte. Sussistono infatti ipotesi, previste per legge, nelle quali la presentazione della dichiarazione dei redditi (sia con compilazione del modello 730, anche precompilato, che del modello redditi persone fisiche) non è prevista, con specifiche cause di esonero che si verificano in relazione a particolari categorie di contribuenti. Chi è esonerato da dichiarazione redditi?

Esonero e presentazione volontaria

Prima di analizzare quali siano questi contribuenti esonerati, occorre fare una precisazione. Può non farsi dichiarazione dei redditi nei casi – che analizzeremo nello specifico – in cui il reddito percepito nell’anno di imposta precedente sia di una particolare tipologia, o non superi una soglia massima economica di reddito, predeterminata per legge.

La possibilità di non presentare la dichiarazione dei redditi non comporta, tuttavia, che il contribuente non sia libero di farlo ugualmente ed inoltrarla, in quanto si sta parlando di una possibilità di esonero, ma non di un obbligo di non presentazione. Possono infatti esserci casi nei quali i contribuenti abbiano comunque interesse ad inoltrarla, e pertanto viene data loro possibilità di farlo. Si pensi, ad esempio, a coloro che desiderino ottenere il rimborso per le eccedenze di imposta derivanti da acconti già versati o dalla precedente dichiarazione, oppure se si sono sostenute spese detraibili o deducibili ai fini irpef (non solo per sé, ma anche per il coniuge oppure per un familiare a carico).

Chi è esonerato da dichiarazione redditi

L’esonero dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, nel modello 730 (anche precompilato dall’agenzia delle entrate) e nel modello redditi persone fisiche (che ha sostituito il modello unico precedentemente in vigore) è previsto nei casi in cui non si superino determinate soglie di reddito, oppure qualora la tipologia stessa del reddito abbia delle specificità determinate.

Per quanto riguarda i contribuenti esenti a seconda della soglia di reddito percepito, potranno essere esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi tutti i contribuenti che non abbiano raggiunto gli ammontari di soglia che seguono:

  • la somma di 500 euro, per coloro che abbiano hanno percepito redditi da fabbricati o terreni;
  • la somma di 8.000 euro, per quanto riguarda i contribuenti che abbiano percepito redditi da lavoro dipendente;
  • la somma di 4.800 euro , per i contribuenti che abbiano percepito redditi assimilati al lavoro dipendente;
  • la somma di 7.500 euro, riguardante la categoria dei contribuenti pensionati.

Tali ammontari costituiscono quindi la soglia superata la quale la dichiarazione dovrà invece essere presentata.

In riferimento invece alla tipologia di reddito, sono esonerati dalla presentazione della dichiarazione i contribuenti che:

  • abbiano percepito redditi esclusivamente da lavoro dipendente, e da un unico datore di lavoro, il quale abbia provveduto a versare allo stato le relative imposte;
  • abbiano percepito unicamente redditi derivanti dall’abitazione principale e dalle relative pertinenze;
  • abbiano percepito unicamente redditi che siano esenti da imposta;
  • abbiano percepito redditi che siano tassati a titolo di imposta, o per imposta sostitutiva.

note

Autore immagine: Pixabay.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI