Business | Articoli

Furbetti del cartellino: arriva il licenziamento lampo

18 Febbraio 2017
Furbetti del cartellino: arriva il licenziamento lampo

Approvati i correttivi al testo originale Madia: licenziamenti lampo e taglio delle partecipate.

Approvati i correttivi ai testi originali già approvati. Il cosiddetto Madia Bis interviene sulle partecipate e sui licenziamenti per i furbetti del cartellino. Vediamo le modifiche introdotte.

Decreto partecipate: prorogati i termini per gli esuberi

Per quanto riguarda le Spa in capo agli enti locali, le modifiche hanno prorogato i termini per la presentazione dei piani di razionalizzazione, che sono ora previsti per il 30 giugno. Conseguentemente sono rinviati anche gli elenchi degli esuberi.

Si prevede un maggiore ruolo decisionale delle Regioni, mentre non è più prevista la short-list dalla quale si sarebbero dovuti selezionare i dirigenti delle partecipate.

Furbetti del cartellino: licenziamento lampo

Per i furbetti del cartellino si conferma la sospensione entro le 48 ore ed il licenziamento entro un mese per chi striscia il badge per poi tornare a casa. Con i correttivi si ampliano i termini per l’azione contro il danno d’immagine arrecati alla pubblica amministrazione.

Sanzioni e licenziamenti anche per i dirigenti

Ad esser puniti, però, saranno anche i dirigenti conniventi ed omertosi, che chiudano un occhio di troppo e non prendano provvedimenti in merito.

I furbetti licenziati fino ad oggi: qualche numero

Secondo i dati del ministero 280 lavoratori sono stati licenziati nel 2015, di cui 108 assenteisti.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube