Diritto e Fisco | Articoli

Quanto sono tassate le vincite?

29 Settembre 2017
Quanto sono tassate le vincite?

Cambia la tassazione per le vincite Lotto, Gratta e Vinci, Superenalotto, Win For Life e Videolottery: non c’è obbligo però di dichiarazione.

Si chiama «tassa sulla fortuna» ed è un prelievo che viene fatto “alla fonte” nel momento in cui si vince al gioco. A seconda però della tipologia del gioco, l’aliquota è diversa. In ogni caso si tratta di un ritenuta che viene eseguita prima della corresponsione della somma; per cui l’importo che il contribuente riceve è al netto delle tasse e non va indicato in dichiarazione dei redditi. Vediamo dunque quanto sono tassate le vincite secondo i nuovi criteri in vigore dal 1° ottobre 2017.

Quanto è tassata la vincita al Gratta e Vinci?

La vincita al Gratta&Vinci, che in precedenza subiva un’aliquota al 6%, attualmente è tassata al 12%, ma solo per la vincita che eccede 500 euro. Per cui, su una vincita di 1.200 euro, la tassazione è pari al 12% di 700 euro (ossia 84 euro). Il cittadino riceverà nelle proprie tasche solo 1.116 euro.

Quanto è tassata la vincita al SuperEnalotto e all’Enalotto

Anche per l’Enalotto e il SuperEnalotto valgono le stesse regole del Gratta&Vinci. La vincita viene tassata “alla fonte” con un’aliquota del 12% ma solo per la parte che eccede 500 euro.

Quanto è tassata la vincita al Win For Life

Anche qui: aliquota del 12% sulla parte di vincita eccedente 500 euro. Questo significa che, per Win For Life, non si vinceranno più 6000 euro al mese, bensì 5640 euro, per effetto del 6% in meno dovuto allo Stato. Per la versione Gold, ossia per le vincite di 10.000 euro al mese, la tassa mensile da pagare sarà di 600 euro.

Quanto è tassata la vincita al Videolottery

Anche qui: aliquota del 12% sulla parte di vincita eccedente 500 euro.

Quanto sono tassate le vincite della Lotteria Italia?

Anche qui, andando a leggere nelle FAQ del sito istituzionale di Lotteria Italia si legge che sulle vincite ottenute con la Lotteria Italia viene applicata una tassa del 12% sulla parte del premio che eccede i 500 € (in precedenza era del 6%).

Quanto sono tassate le vincite del Lotto?

La tassazione per le vincite del lotto è pari all’8% (al 6% prima del 1° ottobre 2017). Anche in questo caso ad essere tassata è la parte della vincita superiore a 500 euro.

Poker e casinò online, bingo e slot machine

Dalla tassazione restano escluse le scommesse, poker e casinò online, il bingo e le slot machines. Ricordiamo che per le slot machines la vincita non può mai superare i 100 euro.

Contanti e redditometro

Nel momento in cui ricevi una vincita in contanti, puoi depositarla sul conto o acquistare beni e servizi che, altrimenti, non potresti permetterti. Questo potrebbe far scattare il redditometro o la richiesta di chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate. Pertanto ti consigliamo di conservare sempre i documenti che comprovano la vincita in modo da superare i rischi di eventuali accertamenti fiscali.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Per le vincite Win for live, prima si afferma che la tassazione è del 12% e poi su una vincita di 10.000 euro mensili si precisa che la tassa è di 600 euro. Mi chiedo: la tassazione è del 6 o del 12 per cento?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube