Errori 730: tempo fino a fine ottobre per rimediare

8 ottobre 2017 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 8 ottobre 2017



Il 25 ottobre scade il termine per presentare detrazioni dimenticate, il 31 quello per redditi non dichiarati. Bisogna andare al Caf o da un professionista.

C’è tempo fino a fine di ottobre per rimediare ad eventuali errori commessi nella presentazione del 730: una detrazione dimenticata, un reddito non dichiarato. Naturalmente, bisogna dimenticarsi del «fai da te» tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate (anche il 730 precompilato è stato inviato senza l’aiuto di nessuno) ma è necessario rivolgersi ad un Caf o ad un professionista abilitato.

Errori 730: come rimediare alle detrazioni dimenticate

Se si intende rimediare ad un errore sul 730 a proprio favore, perché sono state dimenticate delle detrazioni al momento della compilazione, è possibile presentare un 730 integrativo. Dà la possibilità di aggiungere, appunto, i documenti che dimostrano delle spese sulle quali si ha diritto alla detrazione e che sono rimaste nel cassetto sbagliato oppure che hanno riportato un credito di imposta minore rispetto a quello a cui si ha diritto.

Il 730 integrativo va presentato entro il 25 ottobre. Poi, nel mese di dicembre, si riceveranno i soldi spettanti.

Occorrerà portare al Caf o al professionista scelto per rimediare l’errore sul 730 tutta la documentazione, cioè non solo quella relativa alle detrazioni dimenticate ma anche quella già presentata, in modo da agevolare il nuovo conteggio.

Errori 730: come rimediare ai redditi non dichiarati

Chi, per effetto contrario, anziché rimediare ad un errore sul 730 a proprio vantaggio deve riportare dei redditi non dichiarati a luglio, ha tempo fino al 31 ottobre per metterci una pezza. È il caso, ad esempio, di chi ha avuto meno trattenute in busta paga rispetto a quelle che avrebbe dovuto pagare. L’invio del modello redditi deve essere preceduto dal pagamento delle tasse dovute più gli interessi giornalieri. Il ravvedimento operoso prevede, comunque, il versamento della sanzione ridotta.

Per approfondire come rimediare agli errori del 730, ecco la nostra guida.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI