Diritto e Fisco | Articoli

Disoccupato con Cig: ha diritto alla Rei?

29 Novembre 2017


Disoccupato con Cig: ha diritto alla Rei?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 29 Novembre 2017



Sono disoccupato dal 2009 (anno di crisi), ho usufruito della disoccupazione ordinaria per 1 anno; attualmente ho 57 anni. Ho i requisiti per la Rei?

Il reddito economico di inclusione (Rei) è una misura unica a livello nazione prevista come mezzo di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale e riconosciuta ai nuclei familiari in condizione di povertà e disciplinata dal D. Lgs. 147/2017.

I requisti per poter usufruire di tale reddito di inclusione sono stabiliti dall’art. 3 del D. Lgs. 147/2017 il quale prevede determinati requisiti personali, del nucleo familiare ed economici.

Tra i vari requisiti previsti, per quel che interessa l’oggetto del presente parere, data per presupposto l’esistenza di tutti gli altri requisiti, occorre evidenziare che lo stesso art 3 co.2 del D. Lgs. 147/2017 stabilisce che in sede di prima applicazione, ai fini dell’accesso al Rei il nucleo familiare, in riferimento alla sua composizione risultante dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica, deve trovarsi in una determinata specifica condizione. Tra queste, assume rilievo la condizione sub d), ovvero la “presenza di almeno un lavoratore di età pari o superiore a 55 anni, che si trovi in stato di disoccupazione per licenziamento, anche collettivo, dimissioni per giusta causa o risoluzione consensuale intervenuta nell’ambito della procedura di cui all’articolo 7 della legge 15 luglio 1966, n. 604, ed abbia cessato, da almeno tre mesi, di beneficiare dell’intera prestazione per la disoccupazione, ovvero, nel caso in cui non abbia diritto di conseguire alcuna prestazione di disoccupazione per mancanza dei necessari requisiti, si trovi in stato di disoccupazione da almeno tre mesi”.

Pertanto, per quel che interessa il parere in oggetto, si ritiene che, dati per presenti tutti gli altri presupposti richiesti dal decreto legislativo in questione, il richiedente abbia i requisiti per ottenere in sede di prima applicazione il reddito economico di inclusione in quanto è un lavoratore con età superiore a 55 anni, si trova in stato di licenziamento per cause a lui non imputabili ed ha cessato da oltre tre mesi di beneficiare dell’intera prestazione per la disoccupazione, avendone usufruito solo per un anno dopo la cessazione del rapporto di lavoro.

Articolo tratto da una consulenza di Avv. Domenico Sannella


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI