HOME Articoli

Lo sai che? Lasciare il cane chiuso nell’auto: è maltrattamento di animali?

Lo sai che? Pubblicato il 30 novembre 2012

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 30 novembre 2012

Costituisce reato di maltrattamento di animali lasciare, anche per poche ore, il proprio cane chiuso in macchina.

Può costare fino a mille euro abbandonare il proprio cane in auto mentre si vanno a fare le compere: e peggio è se la giornata è particolarmente calda.

La condanna proviene dal Tribunale di Sorrento, sentenza confermata anche in Cassazione [1].

Le prove

A inchiodare la donna, imputata e poi condannata per il reato di maltrattamento di animali, sono state le dichiarazioni di un vigile urbano che aveva trovato il quadrupede chiuso nell’abitacolo dell’automobile. Insieme a lui, erano intervenuti anche alcuni veterinari, uno dei quali ha dichiarato in giudizio: “un tale comportamento è assolutamente incompatibile con la natura dell’animale, potendo provocargli paura e sofferenza”, tenuto anche conto che “gli escrementi rinvenuti nell’auto potevano essere stati provocati dallo stato di ansia e di paura”.

L’abbandono estivo

Allarmante però è anche un altro dato sull’abbandono degli animali: nonostante chi abbandoni o maltratti un animale soggiace a pene particolarmente elevate (quelle pecuniarie variano da minimo 1.000 a massimo 10 000 euro; quelle restrittive arrivano sino ad un anno d’arresto), quanti abbandonano gli animali, cani, gatti, furetti, conigli sono in continua crescita: basti pensare che ogni 3 minuti viene abbandonato un amico a quattro zampe, 20 ogni ora e 400 ogni giorno.

 

 

 

 

note

[1] Cass. sent. n. 44902 del 16.11.2012.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI