Business | Articoli

Fumo: costerà di più e aumentano i divieti

8 Marzo 2017
Fumo: costerà di più e aumentano i divieti

Il Governo studia una manovra di aumento delle imposte sul tabacco per reperire 200 milioni di euro.

Il ministero dell’Economia e delle Finanze sta studiando una misura per reperire fino a 200 milioni di euro. Si punta sul vizio del tabacco, con un aumento della tassazione. Il settore tabacchi è oggi gravato difatti da una tassa alla produzione che varia in ragione del peso del tabacco messo in commercio.

La tassa sui tabacchi

Sui tabacchi c’è un’onere fiscale minimo e standard fissato ad oggi a 170,54 € al chilogrammo.

Dalle ultime notizie tuttavia la disciplina potrebbe ulteriormente aggravarsi. Si sta varando, infatti, una misura tesa ad aumentare l’onere fiscale minimo di 5 euro al chilo. Ciò comporterebbe naturalmente oneri notevoli per i produttori e per conseguenza porterebbe ad un aumento del costo al pacchetto.

Tabacchi: divieto di fumo e costi aumentati

All’aumento dei costi si aggiunge anche la beffa di un divieto di fumo sempre più ampio, conosci i nuovi limiti entrati in vigore lo scorso febbraio? Ecco il nostro approfondimento Sigarette: aumentano i costi e non si può fumare più.

Le conseguenze per i consumatori

L’aggravio per i consumatori potrebbe tradursi in un rincaro compreso tra i 10 e i 20 centesimi al pacchetto di sigarette. Vi terremo aggiornati sulle prossime modifiche in materia.



Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube