HOME Articoli

Lo sai che? Equitalia e vizi della cartella esattoriale #2: Contenuto dell’atto

Lo sai che? Pubblicato il 20 novembre 2012

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 20 novembre 2012

La cartella esattoriale è nulla se non contiene alcuni requisiti essenziali: vediamo quali.

Gli atti di Equitalia e di tutti gli agenti della riscossione, perché possano essere considerati validi, devono necessariamente contenere  [1]:

1) l’Ufficio presso cui è possibile ottenere informazioni complete in merito all’atto notificato o comunicato e il responsabile del procedimento [2];

2) l’organo o l’autorità amministrativa presso cui è possibile promuovere un riesame anche nel merito dell’atto in sede di autotutela;

3) le modalità, il termine, l’organo giurisdizionale o l’autorità amministrativa cui è possibile ricorrere in caso di atti impugnabili.

Senza tali indicazioni la cartella di pagamento è nulla e può essere impugnata davanti al giudice.

L’indicazione obbligatoria del responsabile del procedimento riguarda solo le cartelle emesse dopo il 1.06.2008. Per quelle anteriori, invece, non vige tale obbligo [3].

La cartella deve inoltre contenere, a pena di nullità, la firma dell’agente della riscossione. Di questo parleremo nel prossimo articolo.

 

 

note

[1] Art. 7, comma 2 e 3, L. 212/2000 (Statuto del contribuente).

[2] Art. 36, comma 4-ter, DL 248/2007 convertito con modifiche dalla L. 31/2008. Cfr. anche Circolare Ag. Entrate del 6 marzo 2008 n. 16/E.

[3] Sulla incostituzionalità della previsione, che potrebbe apparire in spregio ai principi di uguaglianza, ragionevolezza e imparzialità, si è già espressa negativamente la Corte Cost. con sent. n. 13/2010 nonché Cass. sent. n. 11722/2010.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI