Diritto e Fisco | Articoli

Nuove regole per chi perde la patente

21 Novembre 2012
Nuove regole per chi perde la patente

Introdotta una nuova procedura semplificata per chi perde o distrugge la patente di guida.

Chi perde o distrugge la patente può chiedere un duplicato direttamente presso qualsiasi ufficio di polizia, solo presentandosi fisicamente con un documento di identità e due fotografie.

Gli verrà così consegnato un permesso provvisorio di circolazione valido 90 giorni, in attesa che venga prodotto il nuovo originale.

Oltre alla fotografia. l’utente dovrà apporre sulla domanda di duplicato anche la firma autografa che sarà successivamente riprodotta sulla nuova licenza di guida.

La nuova procedura semplificata, che tagli i tempi rispetto al passato, è stata definita in una recente circolare del Ministero dei trasporti [1].

A tale procedura non ha diritto invece chi ha perso una patente già scaduta o non duplicabile secondo il CED. In tal caso, l’interessato deve rivolgersi invece agli uffici della motorizzazione per ottenere il duplicato.

Con l’arrivo della patente europea [2], a partire dal 19 gennaio prossimo arriveranno nuovi modelli di patente e regole diverse per il conseguimento.

 

 

 


note

[1] Circ. n. 29619/2203/RU del 31.10.2012.

[2] Introdotta in Italia dal D.Lgs. n. 59 del 2011.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube