HOME Articoli

Miscellanea Offerta di lavoro su La Legge per Tutti

Miscellanea Pubblicato il 3 dicembre 2017

Articolo di




> Miscellanea Pubblicato il 3 dicembre 2017

Redattore freelance per laleggepertutti.it (posizioni aperte: nessun limite).

Laleggepertutti.it è il 1° sito nel segmento legale in Italia. laleggepertutti.it è di proprietà della società La Legge per Tutti Srl, testata giornalistica registrata in tribunale e con cessione di traffico per Italia On Line, il più grande network web in Italia.

1) Laleggepertutti.it è alla ricerca di collaboratori esterni che possano lavorare da casa in ritenuta d’acconto o partita IVA. Non è prevista in questa fase, quindi, alcuna assunzione.

Il collaboratore esterno si limita a produrre gli articoli da pubblicare su Laleggepertutti.it in qualità di redattore freelance.

Il compenso è legato alla quantità di articoli prodotti ed è quantificato in 25 € lordi ad articolo oltre IVa e cassa e meno ritenuta d’acconto se previsti. Il pagamento viene effettuato mensilmente tramite bonifico bancario.

2) Gli articoli pubblicati su Laleggepertutti.it presentano elevati requisiti editoriali:

  1. Gli articoli presentano una lunghezza minima di 10.000 caratteri spazi inclusi. Sono arricchiti di esempi pratici per facilitare la comprensione del contenuto da parte dell’utente.
  2. Gli articoli sono pubblicati a firma dell’autore. L’autore deve essere un giornalista o un professionista.
  3. Gli articoli devono essere originali: non è possibile inviare a Laleggepertutti.it articoli pubblicati altrove (anche su blog personali) e non è possibile copiare articoli di altri siti Internet italiani o stranieri. Non è possibile neanche copiare singole porzioni di altri articoli (fossero anche poche parole). Gli articoli devono essere caratterizzati dalla massima originalità, frutto delle esperienze dell’autore o comunque delle sue personali conoscenze. L’argomento deve essere trattato in modo semplice e tale da risolvere tutti i possibili problemi/dubbi del lettore.
  4. Il collaboratore esterno non è tenuto a un numero minimo di articoli al giorno o alla settimana. Può scegliere quando inviare i contributi, così come può interrompere il rapporto in qualsiasi momento.
  5. Non è possibile pubblicare altrove gli articoli prodotti per Laleggepertutti.it poiché questi diventano di proprietà della laleggepertutti.it Srl. È possibile condividere il link sul proprio sito o sui social.
  6. La scelta degli articoli viene fatta dentro un sistema proprietario che indica le tracce che vanno scritte: non è quindi richiesta inventiva nella produzione degli articoli se non quella collegata all’originalità del contenuto.
  7. Gli articoli vanno prodotti in ottica SEO e tenendo conto che l’utente di riferimento è un utente con conoscenze di legge medio-basse.
  8. Gli articoli vanno prodotti ed inserirti direttamente su WordPress, che è la piattaforma di pubblicazione utilizzata da Laleggepertutti.it. A tal fine, dopo la valutazione, l’utente viene accreditato alla piattaforma e riceve un tutorial per imparare a caricare gli articoli sulla piattaforma.

3) Per candidarsi per questa posizione, si richiede:

a. Scrittura di n. 1 articolo fra i seguenti titoli:

  • Come vendere la casa senza avere problemi fiscali
  • Come difendersi durante la riunione di condominio
  • Quando denunciare il datore di lavoro
  • Quali diritti ha l’inquilino
  • Eredità: che fine fanno i beni acquistati prima del matrimonio
  • Come si dividono i debiti tra gli eredi
  • Quando ereditano i nipoti
  • Come rintracciare gli eredi
  • Istruzione come diritto e dovere
  • Acquisto auto usata dall’estero: cosa c’è da sapere
  • Regolamento confini: tutto ciò che c’è da sapere
  • Amministratore condominiale: quando decade?

L’articolo deve essere lungo 10.000 caratteri spazi inclusi. Nei primi tre paragrafi iniziali, occorre individuare il problema in toni amichevoli. Nel resto dell’articolo, deve essere fornita la soluzione al problema. L’articolo deve essere diviso in paragrafi. Ogni paragrafo deve iniziare con un titolo che rappresenti una domanda dell’utente.

Le norme e la giurisprudenza vanno riportati solo in nota.

Per scaricare le linee guida cliccare qui

Prima di procedere alla stesura dell’articolo, è consigliata una lettura approfondita degli articoli pubblicati su Laleggepertutti.it per coglierne lo stile editoriale. Gli articoli inviati non verranno pubblicati su Laleggepertutti.it, ma solo utilizzati a fini di scelta del candidato, salvo che quest’ultimo autorizzi in anticipo la pubblicazione.

Gli articoli vanno inviati in formato DOC e  non in PDF.

b. Invio del curriculum e, se disponibili, articoli pubblicati in passato per testate editoriali legali.

Verranno scartate le candidature prive degli elementi richiesti: articolo di prova e curriculum.

Inviare la candidatura via e-mail a info@laleggepertutti.it.

L’esito delle prove verrà comunicato tra dicembre e gennaio.

La mancata risposta significherà che il candidato non è stato ritenuto idoneo. L’articolo di prova, in tal caso, potrà da questi essere pubblicato dove preferisce, non appartenendo a Laleggepertutti.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

3 Commenti

  1. Salve! Potrei cortesemente sapere quale sia il termine per l invio dell’articolo e della relativa candidatura?

  2. Spiegato molto molto bene . Peccato che non ho i requisiti .

    Fate un lavoro davvero utile.
    Sono una vostra assidua lettrice.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI