Diritto e Fisco | Articoli

Vendita autoveicolo usato: Iva, come funziona?

5 Dic 2017 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 5 Dic 2017



Come calcolare la base imponibile in base all’imposta detratta al momento dell’acquisto dell’auto per poi rimetterla in vendita.

Se siete un imprenditore o un professionista forse vi è capitato di dover vendere un autoveicolo usato per acquistarne uno nuovo. In questo caso, come funziona l’Iva sulla vendita della vecchia macchina anche in base alla modalità con cui è stata acquistata? Qual è la disciplina corretta da applicare nel momento in cui il titolare di partita Iva affronta la vendita di un autoveicolo usato?

La detrazione ridotta al momento dell’acquisto dell’auto

Prima di vedere come funziona l’Iva in caso di vendita di un autoveicolo usato bisogna capire che succede al momento dell’acquisto. La legge [1] sancisce che l’imposta riguardante l’acquisto o l’importazione di un autoveicolo può andare in detrazione nella misura del 40%, a condizione che il mezzo non sia utilizzato esclusivamente per l’esercizio dell’impresa o della professione. Pertanto, questa disposizione non viene applicata nel caso in cui l’autoveicolo sia ad uso esclusivo dell’attività propria dell’impresa o del professionista (un rappresentante o un agente di commercio).

Come influisce questa norma sulla vendita dell’autoveicolo usato e come funziona l’Iva? Quando la macchina va ceduta, bisogna ridurre la base imponibile dell’imposta in relazione all’Iva effettivamente detratta al momento dell’acquisto. Sarà quest’ultimo, quindi, il primo elemento da verificare.

Autoveicolo usato: se l’Iva viene detratta integralmente all’acquisto

Se, al momento dell’acquisto dell’autoveicolo usato che si vuole mettere in vendita, l’Iva è stata detratta integralmente perché esclusivamente destinata all’esercizio della propria attività, l’importo dell’auto al momento della cessione va assoggettato per interno ad Iva con aliquota ordinaria.

Autoveicolo usato: se l’Iva viene parzialmente detratta all’acquisto

Scomodiamo di nuovo la legge. Il citato decreto presidenziale stabilisce che per le cessioni di beni (in questo caso autoveicoli) acquistati o importati con la detrazione ridotta, la base imponibile si calcola moltiplicando per la percentuale detraibile l’importo determinato. Questo ci dice che occorrerà verificare quale percentuale di indetraibilità è stata applicata al momento dell’acquisto dell’auto da vendere, poiché negli anni quel valore è stato più volte modificato. Basterà guardare la fattura.

Che succede, dunque, quando si mette in vendita l’autoveicolo usato e come funziona l’Iva? L’importo della vendita verrà calcolato così:

  • viene assoggettata ad Iva ordinaria la base imponibile risultante dall’operazione appena citata (il corrispettivo della vendita moltiplicato per la percentuale di detrazione all’acquisto, scorporando poi l’Iva);
  • la quota residua sarà, come stabilito dal decreto, fuori campo Iva, da indicare in fattura come «Fuori campo Iva ex articolo 13, comma 5, DPR 633/1972».

Se l’autoveicolo è stato acquistato da un privato o da qualcuno che ha applicato il regime del margine [2], questo regime andrà applicato anche al momento della vendita. Come funziona l’Iva in fattura? L’imposta non verrà segnata, ma occorrerà indicare che si tratta di «operazione soggetta al regime del margine di cui all’articolo 36 del D.L. n. 41/95 e successive modificazioni».

Autoveicolo usato: se l’Iva non viene detratta integralmente all’acquisto

Questo è il caso in cui un medico o un agente di assicurazioni acquistano un’auto presentando un pro-rata di indetraibilità del 100%.

Come funziona l’Iva in caso di vendita dell’autoveicolo usato? La vendita va trattata in fattura come «operazione esente ai sensi dell’articolo 10, comma 27-quinquies, DPR 633/1972».


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI