Business | Articoli

Concorso Guardia di Finanza: reclutamenti entro aprile 2017

19 Marzo 2017
Concorso Guardia di Finanza: reclutamenti entro aprile 2017

Le Fiamme Gialle hanno indetto un concorso pubblico per l’arruolamento di Allievi Marescialli. Vediamo i dettagli ed i requisiti richiesti.

La Guardia di Finanza ha indetto un bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per arruolare 461 Allievi Marescialli all’89° corso mediante la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza, per l’anno accademico 2017/2018.

Le posizioni aperte

Ecco tutte le posizioni aperte:

  • 415 collocazioni per Allievi Marescialli del contingente ordinario;
  • 46 posti per Allievi Marescialli del contingente di mare. Tra questi:
    • 31 posti per la specializzazione ”nocchiere abilitato al comando” (NAC)
    • 15 posizioni per la specializzazione ”tecnico di macchine” (TDM)

Modalità del concorso

Il concorso consta di un test preliminare con domande a risposta multipla; una prova scritta di italiano; un’indagine dell’idoneità psicofisica e attitudinale; un esame orale di cultura generale ed un test opzionale in una o più lingue straniere basato in una prova scritta e una orale per ogni lingua scelta, più un esame discrezionale di informatica.

Requisiti di accesso

Per accedere al bando il candidato

  • non deve aver superato i 35 anni di età e, per i cittadini italiani, non aver superato i 26 anni di età;
  • deve aver conseguito un attestato di scuola secondaria di II grado, che consenta l’accesso ai corsi di laurea;
  • deve godere dei diritti civili e politici.

Presentazione delle domande

La domanda di ammissione deve essere stilata telematicamente sul portale internet messo a disposizione sul sito www.gdf.gov.it alla sezione ”Concorsi Online”.

Il termine per la presentazione è martedì 18 aprile 2017. Inoltre, ci teniamo a precisare che i presunti aspiranti in seguito all’iscrizione sul sito web ”Concorsi Online” hanno la facoltà di optare per uno dei successivi schemi.



Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube