Business | Articoli

Anas: concorso pubblico per dirigenti ed impiegati

19 Marzo 2017
Anas: concorso pubblico per dirigenti ed impiegati

L’Anas ha indetto nuovi bandi i concorso. La scadenza e le posizioni aperte.

Nuovi concorsi pubblici emanati dall’Anas per il conferimento di posizioni dirigenziali ed impiegatizie: contratti a tempo determinato con sede di lavoro a Roma e Genova. Ecco i dettagli.

Posizioni Dirigenziali Anas

Tra le posizioni dirigenziali si cerca una figura da collocare come:

  • 1 Responsabile Fraud Management & Security. Il candidato dovrà esser in possesso di una laurea, possibilmente in Giurisprudenza;
  • 1 Responsabile Sviluppo Partecipate detentore della Laurea Magistrale, meglio se in Economia e Commercio o Ingegneria Gestionale, conseguita con un punteggio minimo di 105/110;
  • 3 posizioni aperte per Avvocati Manager per lo staff legale, 1 civilista, 1 penalista, 1 amministrativista, possessori della Laurea in Giurisprudenza, con votazione minima 105/110.

Posizioni Impiegato Anas

Aperte anche posizioni da impiegati:

  • 1 Assistente Segreteria Tecnica Esercizio con età massima di 40 anni e Diploma di Maturità Tecnica Geometra o qualifica analoga o Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria Civile;
  • 1 Protocollista con età massima di 30 anni, in possesso di Diploma di Scuola Media Superiore.

Scadenza per le domande e modalità di iscrizione

La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì 31 marzo per le candidature a posizioni dirigenziali e lunedì 27 marzo 2017 per quelle impiegatizie.

Le domande dovranno pervenire unitamente al curriculum vitae a mezzo email, all’indirizzo:

selezione.personale@stradeanas.it.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube