Diritto e Fisco | Articoli

Fondo patrimoniale: anche il fideiussore può agire in revocatoria

26 novembre 2012


Fondo patrimoniale: anche il fideiussore può agire in revocatoria

> Diritto e Fisco Pubblicato il 26 novembre 2012



Anche il fideiussore del debitore può chiedere la revocatoria del fondo patrimoniale da quest’ultimo costituito se pregiudica le sue garanzie.

La Corte di Appello di Roma [1] ha da poco emesso una sentenza che mette al riparo dalle fraudolente sottrazioni di beni, attraverso il fondo patrimoniale, i fideiussori dei debitori principali.

Il caso

Nel caso in cui la banca chieda, a garanzia di un mutuo, la fideiussione di un terzo soggetto, e il debitore non paghi le rate, normalmente l’istituto di credito agisce contro il terzo garante.

A questo punto, il fideiussore, dopo aver corrisposto la somma per conto del debitore, potrà a sua volta rivalersi nei confronti di quest’ultimo per ottenere la restituzione di quanto pagato alla banca (cosiddetta azione di “regresso”).

Tuttavia, se il debitore ha costituito il fondo patrimoniale sui propri beni, sottraendoli a eventuali aggressioni dei creditori – non solo quindi della banca, ma anche del garante – tale fondo è revocabile. La richiesta di revocatoria può pertanto essere avanzata anche dal fideiussore.

Non importa, sottolinea la Corte di Appello, se il credito del fideiussore, al momento della costituzione del fondo, era incerto e solo eventuale (non avendo egli ancora corrisposto la somma alla banca per conto del debitore). La semplice aspettativa di un credito consente la possibilità di ottenere la revocatoria.

 

 

note

[1] C. App. Roma, sent. del 20.11.2012.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

APPROFONDIMENTI

19 Nov 2012 | di Giuseppe Lepore

Il trust: vantaggi e costi

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI