Tech | Articoli

Connettere la tastiera del pc allo smartphone

18 dicembre 2017 | Autore:


> Tech Pubblicato il 18 dicembre 2017



Tutti i modi per collegare allo smartphone la normale tastiera del computer e digitare in modo molto più veloce.

Usare una tastiera tradizionale può rendere molto più pratico e veloce digitare il testo su uno smartphone rispetto a quella virtuale che è molto più limitata. Ma come possiamo connettere la tastiera del pc allo smartphone?

Ci sono diversi modi per connettere la tastiera del pc allo smartphone. Possiamo usare una normale tastiera USB, optare per un modello Bluetooth o anche usare direttamente quella del computer attraverso il Wi-Fi.

Connettere una tastiera USB allo smartphone

È possibile collegare allo smartphone una qualsiasi tastiera USB se il dispositivo è dotato di una porta USB-OTG. Tutti gli smartphone hanno una piccola porta USB che consente di ricaricare la batteria e di collegarlo al computer. Su alcuni smartphone questa posta supporta anche lo standard OTG (On-The-Go) che permette di collegare anche una periferica esterna come una pendrive o una tastiera.

Per verificare se il proprio smartphone è dotato di una porta USB OTG basta installare l’applicazione USB OTG Checker da Google Play.

Una volta verificato che lo smartphone o il tablet ha una porta USB OTG, è necessario procurarsi un adattatore per poter collegare la tastiera USB come questo.

Su Amazon è possibile trovarne diversi a pochissimi euro. Questi adattatori hanno una porta micro USB per lo smartphone e un ingresso USB standard cui va collegata la tastiera. La tastiera viene riconosciuta automaticamente non appena viene collegata e si può iniziare a digitare da subito.

Connettere una tastiera Bluetooth allo smartphone

La seconda possibilità per aggiungere una tastiera allo smartphone consiste nell’usare un modello Bluetooth. Tutti i dispositivi mobile sono dotati di una connessione Bluetooth che può essere usata per collegare una periferica esterna come appunto una tastiera. Ci sono tantissimi modelli che si possono acquistare come la Logitech K380.

Può essere collegata fino a tre dispositivi e la si può acquistare su Amazon a €26,90 euro.

Connettere la tastiera del PC allo smartphone col Wi-Fi

Usando un’applicazione per Android come WiFi Keyboard è possibile digitare il testo sul computer e poi inviarlo allo smartphone attraverso il Wi-Fi. Si deve prima installare l’applicazione WiFi Keyboard da Google Play. Dallo smartphone si deve quindi andare nelle Impostazioni, accedere all’opzione Lingue e immissioni e in Gestisci tastiere abilitare WiFiKeyboard.

Aprire quindi l’applicazione WiFi Keyboard per visualizzare due indirizzi url. Non dovremo far altro che digitare uno qualsiasi dei due indirizzi nel browser del PC per accedere all’interfaccia web della tastiera e iniziare a digitare. Perché il tutto funzioni, sia il computer sia lo smartphone devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI