HOME Articoli

Download illegale di materiale pirata: una facile scappatoia per evitare condanne?

Pubblicato il 29 novembre 2012

Articolo di




> Pubblicato il 29 novembre 2012

Pirateria digitale: condanna evitata per la mancanza dei files incriminati sul pc.

Il Tribunale di Colonia (Germania) ha assolto un presunto pirata informatico, per il download di materiale protetto da copyright, con una motivazione del tutto originale: l’accusa non sarebbe riuscita a fornire sufficienti prove della colpevolezza per via dell’assenza dei files incriminati dentro il pc del giovane [1].

Una software house aveva accusato un ragazzo di aver scaricato illegalmente un videogame con una connessione wireless dal computer di casa, adducendo come prova alcuni tabulati telefonici dell’utenza del convenuto; i tabulati dimostravano la connessione con determinati siti pirata.

Tutto sommato, il risarcimento richiesto, in questo caso, dalla detentrice dei diritti era piuttosto limitato rispetto a quanto sono solite fare le colleghe statunitensi: solo (si fa per dire, per un videogioco) 651,80 euro.

Ma la difesa del ragazzo è stata acuta e agguerrita: ha infatti dimostrato in tribunale che i computer di casa non contenevano copie illegali del suddetto programma, né software che consentissero il filesharing. Inoltre, per dimostrare che nessun altro si era valso della connessione wi-fi dell’abitazione, il convenuto ha provato che la propria linea telefonica era protetta da una password sicura.

Dunque, secondo i giudici di Colonia, l’accusa non sarebbe riuscita a fondare un giudizio di colpevolezza senza ragionevoli dubbi. L’onere della prova spetta infatti all’attore che intraprende la causa e, nel caso di specie, tale onere non era stato sufficientemente assolto.

 

note

[1] Landgericht Köln, 33 O 353/11, 11.9.12.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Una decisione che dimostra vieppiù quanto sia improbo anche a livello di prove incastrare il Download illegale di materiale pirata. Cmq la volti dvq la giri la normativa sul diritto d’autore protetto è fallimentare.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI