| Editoriale

Disattivare gli Adblock: La Legge per Tutti spiega perché

8 Gennaio 2018


Disattivare gli Adblock: La Legge per Tutti spiega perché

> Diritto e Fisco Pubblicato il 8 Gennaio 2018



La pubblicità tramite banner fa vivere l’informazione indipendente e gratuita: ecco come continuare a leggere Laleggepertutti.it.

Anche la Legge per Tutti, seguendo la scelta già operata da numerosi giornali, ha deciso di muoversi per far fronte al problema degli Adblock, ossia i software che impediscono la visualizzazione dei banner pubblicitari sulle pagine del sito. La decisione, seppur con grande difficoltà, è stata presa nell’ottica di tutelare tutti i propri lettori. La realizzazione di contenuti di qualità ha un costo elevato anche sul web e chi decide di sviluppare un sito attendibile e aggiornato, dedicando l’intera giornata e quella dei propri dipendenti all’editoria, deve essere giustamente retribuito (come del resto la Costituzione impone per ogni forma di lavoro).

Internet ha un grande vantaggio per i suoi utenti: consente la fruizione di contenuti in forma completamente gratuita. Oggi si può accedere a una informazione globale e indipendente senza bisogno di acquistare le riviste dal giornalaio o costose enciclopedie a rate come un tempo facevano i nostri genitori. Il costo dell’attività di quanti creano i contenuti digitali è sostenuto interamente dai pubblicitari attraverso l’inserzione dei banner. Chi peraltro si collega da mobile a una linea wi-fi non perde neanche traffico dalla propria scheda. Immaginando una rete dove nessuno pul guadagnare dall’informazione avremmo contenuti di scarsa qualità o non indipendenti, perché orientati a spingere i lettori ad altre azioni di natura commerciale.

La pubblicità fa vivere l’informazione indipendente e gratuita

La Legge per Tutti ha subito una perdita economica di circa il 10% dagli Adblock, il ché ha costretto la società a ridurre i propri investimenti in personale dipendente. Se si tiene conto di tutti i siti che si si finanziano tramite pubblicità, ciò ha una notevole ricaduta sul mercato occupazionale.

Si può anche contestare la scelta di un sito di guadagnare con i banner pubblicitari piuttosto che far pagare un abbonamento a tutti gli utenti, ma noi riteniamo quest’ultima soluzione sia sicuramente più costosa per tutti i lettori. Se, dall’altro lato, l’informazione non dovesse essere in quale modo retribuita, non si potrebbero pagare i giornalisti e i professionisti che collaborano – dietro retribuzione – con il sito; l’alternativa sarebbe chiudere definitivamente ogni attività.

Ci teniamo comunque a sottolineare che laleggepertutti.it è offerta gratuitamente agli utenti grazie proprio al supporto della pubblicità. Nessun utente paga un abbonamento per accedere all’informazione legale che noi offriamo per favorire la conoscenza della legge. I banner pubblicitari presenti sul nostro sito non sono invasivi e sono posizionati nel pieno rispetto degli utenti. Non coprono o oscurano i contenuti, né tendono a forzare click su malware.

Se hai attivato sul tuo computer un Adblock, da oggi in poi ti verrà segnalato di disattivare tale software limitatamente alle pagine del nostro sito, non dovrai perciò disabilitare gli Adblock da tutti gli altri siti. Se non lo farai in futuro potresti non avere più la possibilità di navigare su laleggepertutti.it.

Come disattivare gli AdBlock

Adblock

1. Clicca sull’icona di Adblock presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio.

3. Clicca sul pulsante Escludi nel riquadro che si apre.

4. In caso di problemi, clicca prima sull’icona di Adblock e poi sulla voce Opzioni.

Clicca su PERSONALIZZA e poi su Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio: digita laleggepertutti.it e fai clic su OK!.

Adblock Plus

1. Clicca sull’icona di Adblock Plus presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sulla voce Attivato su questo sito.

uBlock Origin

1. Clicca sull’icona di uBlock Origin presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

Adblock Pro

1. Clicca sull’icona di Adblock Pro presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sul pulsante blu in cima al menu che si apre.

Ghostery

1. Clicca sull’icona di Ghostery presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sul pulsante Attendibile nel menu che si apre.

Adguard AdBlocker

1. Clicca sull’icona di Adguard AdBlocker presente in alto a destra nel browser.

2. Seleziona la voce Disabilita filtraggio su questo sito Internet nel menu che si apre.

Fair AdBlocker

1. Clicca sull’icona di Fair AdBlocker presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sul pulsante Whitelist Site nel menu che si apre.

Disconnect

1. Clicca sull’icona di Disconnect presente in alto a destra nel browser.

2. Clicca sul pulsante Whitelist site nel menu che si apre.

Avira Free Antivirus

1. Clicca sull’icona di Avira in alto a destra nel browser.

2. Clicca sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra.

3. Sposta su OFF la levetta relativa all’opzione Blocca i tracker in modo predefinito.

Avast! Free Antivirus

1. Clicca sull’icona di avast! in alto a destra.

2. Clicca su Enabled nel menu che si apre.

Kaspersky Internet Security

1. Apri Kaspersky Internet Security e clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a sinistra nella schermata principale.

2. Seleziona la voce Protezione nella barra laterale di sinistra e poi clicca sulla levetta accanto alla voce Anti-Banner in modo da impostarla su Disattivato.

3. Clicca sull’icona di Kaspersky che si trova in alto a destra nel tuo browser.

4. Espandi il menu Anti-Banner e seleziona la voce Consenti in questo sito Web.

Panda Cloud Antivirus

1. Clicca sull’icona di Panda Safe Web in alto a destra nel browser.

2. Sposta su OFF le levette relative alle opzioni Block e Block trackers on all sites.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

2 Commenti

  1. Giusto, ma dovrebbe essere Google ad impedirne l’installazione su Android e Chrome, cosi come le altre società del settore sui loro browser e SO.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI