Diritto e Fisco | Articoli

Disoccupazione, record storico. Grilli: 2013 sarà peggio


Disoccupazione, record storico. Grilli: 2013 sarà peggio

> Diritto e Fisco Pubblicato il 1 dicembre 2012



Disoccupazione record in Italia: ad ottobre il numero dei senza lavoro è salito a 2 milioni 870mila, con un incremento del 3,3% rispetto al mese di settembre (+93mila). Lo rileva l’Istat. È il tasso più alto da gennaio 2004.

Su base annua, l’aumento è addirittura del 28,9%. In altre parole, rispetto all’anno scorso abbiamo 644mila disoccupati in più.

Attualmente, la percentuale delle persone in cerca di lavoro è dell’11,1%.

Per le donne il tasso di disoccupazione è più elevato (12,1%) mentre per i giovani fra i 15 e i 24 anni l’incidenza della disoccupazione supera il 36,5%, con un aumento di 0,6 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 5,8 punti nel confronto tendenziale.

Al Sud la disoccupazione giovanile è arrivata al 41,7% per i ragazzi tra i 15 e i 24 anni e al 43,2% per le ragazze.

Secondo il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, “il 2013 sarà ancora più pesante del 2012, che già è stato l’anno più pesante della crisi. Il peggioramento per i mesi successivi è stato confermato anche dal ministro dell’Economia Vittorio Grilli.


L’imagine in copertina è un’opera fotografica di Manuela M.C. Abis, mail to:mabis.photos@gmail.com. Tel: 392.893.49.09. © Tutti i diritti riservati.

 

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI