Tech | Articoli

Come unire due pdf in un unico file

15 gennaio 2018 | Autore:


> Tech Pubblicato il 15 gennaio 2018



Ecco alcuni metodi semplici e gratuiti per unire in un unico file due o più documenti pdf su Windows e su Mac.

Può capitare di ritrovarsi più documenti pdf e di volerli unire in un unico file. Può essere utile per organizzare e archiviare meglio eventuali articoli che altrimenti andrebbero persi nella confusione che regna sul disco del nostro pc o anche quando si devono inviare per email. È molto più pratico soprattutto per chi deve riceverli.

Per unire due pdf in un unico file possiamo optare essenzialmente per due soluzioni. La prima non comporta l’uso di alcun software perché consiste nel ricorrere a un servizio online. Ce ne sono diversi come www.ilovepdf.com, www.pdfmerge.com, smallpdf.com, combinepdf.com, pdfjoiner.com e altri ancora.

Usarli è estremamente facile. Basta recarsi sul sito, selezionare i file dal pc o trascinarli sulla pagina web del servizio. Dopo aver caricato i documenti pdf si può modificare l’ordine in cui si vogliono unire nel file finale. Per terminare basta premere il pulsante merge o unisci a seconda che il servizio sia in lingua inglese o italiano. Sarà quindi possibile scaricare il file con tutti i documenti pdf.

Questa soluzione è semplice ma richiede una connessione a internet per poter accedere alla pagina del servizio. Se invece vogliamo unire due pdf in un unico file anche quando siamo offline, possiamo utilizzare un programma gratuito come PDF Shaper Free (www.pdfshaper.com).

Una volta avviato, cliccare sull’icona Unisci presente nella sezione Contenuto. Cliccare quindi su Aggiungi per selezionare i file pdf che vogliamo unire. Per terminare non resta che cliccare su Elabora, dare un nome al file finale e selezionare la cartella in cui salvarlo.

PDF Shaper Free è un programma per Windows. Se invece abbiamo un computer Mac possiamo unire due pdf in un unico file utilizzando l’applicazione PDF Merger Free che è possibile scaricare gratuitamente dal Mac App Store. Opzionalmente ci si può anche servire dell’applicazione Anteprima che è già integrata in OSX.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI