Diritto e Fisco | Articoli

Contachilometri taroccato dell’auto di seconda mano

4 dicembre 2012


Contachilometri taroccato dell’auto di seconda mano

> Diritto e Fisco Pubblicato il 4 dicembre 2012



Domanda: Ho acquistato un’auto di seconda mano e, dopo diversi giorni, mi sono accorto che il contachilometri era stato taroccato, cioè riportava un numero di chilometri inferiore rispetto a quello reale. Quanto tempo ho per contestare ciò al venditore?

 

Riposta: La Corte di Cassazione ha stabilito [1] che l’acquirente ha sempre otto giorni di tempo per contestare il vizio del bene. Gli otto giorni decorrono dal momento in cui questi ne ha avuto effettiva cognizione.

In tali casi si può ottenere l’annullamento del contratto, ossia il rimborso del prezzo e l’eventuale risarcimento del danno.

 

Il venditore potrebbe difendersi, dimostrando che l’alterazione non è dipesa da lui, ma era stata effettuata dall’originario proprietario.

Tuttavia, se risulta che il venditore, per le condizioni in cui è avvenuta la sua acquisizione del veicolo, poteva e doveva essere a conoscenza del vizio, allora l’acquirente potrà ottenere ugualmente la risoluzione del contratto.

Il “dolo”, infatti, quale causa di annullamento del contratto può consistere tanto nell’ingannare con notizie false la parte interessata quanto nel nascondere, con il silenzio o la reticenza, fatti decisivi. Pertanto, se il venditore è, comunque, in qualsiasi modo a conoscenza della manomissione del contachilometri dell’autovettura e non l’ha reso noto all’acquirente, ha posto in essere un dolo e il contratto è annullabile [2].

 

 

note

[1] Cass. sent. n. 21476 del 30.11.2012.

[2] Cass. sent. n. 1480/2012.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI