Tech | Articoli

Il Papa su Twitter e Facebook su WhatsApp

4 dicembre 2012 | Autore:


> Tech Pubblicato il 4 dicembre 2012



Segno dei tempi, Benedetto XVI è approdato su Twitter. Il papa teologo ora è anche tecnologico. L’account ufficiale è @pontifex_it per l’Italia. Invece, per le altre lingue principali cambierà solo la sigla del paese (per es., per lo spagnolo l’account sarà @pontifex_ex).

Il primo tweet sarà lanciato dal Papa il 12 dicembre (festa di Nostra Signora di Guadalupe) intorno – neanche  a dirlo – alle ore 12, durante l’udienza generale.

Chi vorrà porre domande sulla fede a Benedetto XVI, potrà farlo usando, come hastag, #askpontifex.

Difficile immaginare che, a spedire i singoli tweet, sarà il Papa in carne e spirito. Era stato lo stesso Ratzinger a confessare la propria avversione ai computer quando, nel 2009, fratturatosi un polso e non potendo scrivere a penna, non riuscì a utilizzare neanche il pc regalatogli per completare il suo libro su Gesù.

Tuttavia è probabile che, prima della pubblicazione sul social, ogni comunicato venga visionato anticipatamente dal Pontefice.

Benedetto XVI, proprio a riguardo degli sms, una volta ebbe a dire (in occasione della 46ma giornata mondiale delle comunicazioni sociali): “Nella essenzialità di brevi messaggi, spesso non più lunghi di un versetto biblico, si possono esprimere pensieri profondi se ciascuno non trascura di coltivare la propria interiorità”.

Sempre sul versante tecnologie, ha suscitato interesse la notizia secondo cui Facebook, dopo Istagram, starebbe per acquistare anche WhatsApp, il popolare software di messaggistica istantanea per smartphone.

La notizia, riportata dall’Ansa e dal sito specializzato TechCrunch, è stata inizialmente smentita da WhatsApp, mentre il gruppo di Mark Zuckerberg si è limitato a un semplice “no comment”. Chi lo sa…

 

 

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI