Diritto e Fisco | Articoli

Come verificare la partita iva

1 febbraio 2018 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 1 febbraio 2018



I titolari di partita iva possono verificare lo stato della propria partita iva online, ma se si ha il numero di partita iva di qualcun altro può farsi questo controllo?

Avere un’attività in proprio quale lavoratore autonomo o un’attività d’impresa è decisamente comune al giorno d’oggi. Per poter esercitare la professione che si è scelta, però, ci sono dei necessari passi da compiere prima di iniziare lo svolgimento effettivo, in forma singola e di impresa, con i conseguenti adempimenti burocratici. Tra questi, rientra anche l’apertura di una partita iva, che deve essere fatta presso l’agenzia delle entrate. Si tratta di un codice numerico, identificativo dell’attività scelta e dichiarata al momento dell’apertura (a sua volta identificata da uno specifico codice ateco), che dovrà successivamente essere utilizzato nei pagamenti e nelle fatturazioni. Oltre ai casi in cui la partita iva è la propria, però, ci possono essere ipotesi nelle quali può diventare necessario fare delle verifiche rispetto a un cliente, un fornitore, un collaboratore occasionale, per capire se la partita iva di questa persona sia effettivamente corrispondente e attiva. È possibile conoscere lo stato di una partita iva, se siamo in possesso del relativo numero? Vediamo assieme come verificare la partita iva.

Come verificare la partita iva online

Verificare un numero di partita iva non solo è possibile, ma è anche abbastanza semplice e veloce. Se siamo in possesso del numero di partita iva altrui, o anche nel caso in cui volessimo effettuare un semplice controllo sulla nostra partita iva professionale, infatti, è possibile fare la verifica della partita iva sul sito internet dell’agenzia delle entrate.

Una volta entrati sul sito internet, bisogna cliccare alla voce “servizi”, e selezionare l’apposita voce “servizio di verifica della partita iva”, che consente di verificare la validità di un numero di partita iva. Tra i dati che vengono inoltre forniti con la ricerca ci sono anche le informazioni registrate all’anagrafe tributaria sullo stato di attività della partita iva e sul cognome e nome del titolare (o la sua denominazione). Cliccando sulla voce “verifica della prtita iva” comparirà un’apposita pagina nella quale digitare il numero di partita iva in relazione alla quale si vuole effettuare la ricerca. Nel caso in cui la partita iva sia correttamente registrata all’anagrafe tributaria, comparirà quindi un’ulteriore pagina con i dati relativi, ed il messaggio di risposta alla ricerca riporterà:

  • lo stato della partita iva: attiva, cessata, sospesa (ipotesi prevista nei casi di affitto di azienda);
  • dati identificativi del titolare o sua denominazione.

Come vericare il codice fiscale e la partita iva comunitaria online

Sul sito dell’agenzia delle entrate, inoltre, è possibile effettuare anche la verifica del codice fiscale, sempre accedendo dalla home del portale dell’agenzia – servizi – verifica codice fiscale.

È altresì possibile controllare ed effettuare la ricerca di un numero di partita iva comunitaria (cliccando sull’apposita voce), accedendo al Vies, che è una banca dati online con le informazioni di tutte le imprese che hanno sede in Europa. Questo servizio consente a tutti gli operatori commerciali, titolari di una partita iva e che effettuino vendite intracomunitarie, di verificare la validità del numero di identificazione iva dei propri clienti. Anche in questo caso, l’accesso è attraverso il portale internet dell’agenzia delle entrate con lo stesso percorso per la verifica delle partita iva, soltanto che bisognerà selezionare l’apposita voce “controllo delle partite iva comunitarie”.

note

Autore immagine: Pixabay.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI