Tech Come tradurre un pdf

Tech Pubblicato il 3 febbraio 2018

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 3 febbraio 2018

Abbiamo un documento in pdf ma non è in italiano? Basta poco per tradurlo e renderlo comprensibile a chiunque.

Capita spesso di dover tradurre un pdf. Può trattarsi di un documento di lavoro che ci ha inviato un partner straniero, il manuale del gadget acquistato su Amazon o una guida scaricata da internet. Insomma, sono tanti i casi in cui abbiamo a che fare con pdf non in italiano, ma con alcuni strumenti potremo tradurli senza impazzire.

La soluzione più semplice è veloce come sempre ce la offre Google attraverso il suo strumento di traduzione online translate.google.it. Usarlo è davvero molto semplice. Basta recarsi sul sito con un browser qualsiasi e cliccare sul link traduci un documento presente sotto il riquadro di sinistra. Cliccare quindi su Sfoglia per selezionare il nostro pdf sul computer.

Ora non ci resta che selezionare la lingua del pdf, quella in cui vogliamo tradurlo e confermare cliccando sul tasto Traduci. In pochi secondi avremo il nostro documento tradotto nella nostra lingua, ma potrebbero esserci dei problemi. Questo servizio si limita solo a tradurre il testo del documento in pdf ma non conserva la formattazione e il layout originale.

Per tradurre un pdf e conservare la formattazione e il layout originale possiamo ricorrere al sito www.onlinedoctranslator.com. Una volta giunti sulla home page, clicchiamo su Traduci ora, quindi su Carica file per selezionare il pdf.

Una volta che il file è stato caricato, controlliamo che la lingua di origine e quella finale siano corrette. Premiamo quindi su Traduci e attendiamo che il sito effettui la traduzione. Al termine si aprirà automaticamente una finestra che ci permetterà di salvare il nostro pdf tradotto sul pc.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI