Diritto e Fisco | Articoli

Processo civile e penale sempre più hi-tech

6 dicembre 2012


Processo civile e penale sempre più hi-tech

> Diritto e Fisco Pubblicato il 6 dicembre 2012



Processo telematico (quasi) al via: è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri il DM del 15 ottobre 2012 n. 209 che contiene le regole tecniche per l’adozione nel processo civile e penale delle tecnologie dell’informazione. Il decreto entrerà in vigore il prossimo 20 dicembre.

L’atto del processo, redatto in formato elettronico e sottoscritto con firma digitale, dovrà essere depositato nel fascicolo informatico.

Negli atti del fascicolo informatico etreranno anche le notificazioni telematiche tra avvocati delle comparse e non solo delle memorie.

Qualora venga generato un avviso di mancata consegna, negli uffici giudiziari verrà pubblicato un apposito avviso di avvenuta comunicazione o notificazione dell’atto nella cancelleria dell’ufficio giudiziario contenente solo gli elementi identificativi del procedimento, delle parti e dei patrocinatori.

Servizio offerto da METAPING

Articolo di Antonio Ciccia, su Italia Oggi – 06.12.2012, pag. 28

 

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI