Tech | Articoli

Copertura fibra e Dsl


> Tech Pubblicato il 22 febbraio 2018



Vuoi sapere se dove abiti c’è la fibra o solo la Dsl e quale è la velocità effettiva a cui puoi navigare? Ecco come.

Oggi possiamo guardare film in streaming a 4K o di sintonizzarci sui canali televisivi attraverso la IP TV, senza quindi dover usare antenne e parabole. Per farlo però c’è bisogno di una connessione a Internet molto veloce. La Dsl è il minimo per i contenuti in streaming, ma se si vuole anche guardarli a risoluzione Ultra HD occorre la fibra, molto più veloce.

Verificare la copertura fibra e Dsl con gli operatori

Per verificare se il posto in cui abitiamo è coperto dalla fibra o solo dalla Dsl, tutti gli operatori mettono a disposizione una pagina apposita. Non si deve far altro che recarsi su questa pagina e inserire il proprio indirizzo. Per comodità abbiamo riportato di seguito le pagine Web dove è possibile verificare la copertura fibra e Dsl per Tim, Vodafone, Fastweb, Infostrada e Tiscali:

  • Tim: www.tim.it/verifica-copertura
  • Vodafone: http://www.vodafone.it/portal/Privati/Tariffe-e-Prodotti/IperFibra–ADSL-e-Telefono/copertura-Fibra-ADSL-comuni/Comuni-Copertura-Fibra
  • Fastweb: www.fastweb.it/AVT/
  • Infostrada: www.infostrada.it/windhome-fibra-sky/
  • Tiscali: http://casa.tiscali.it/

Verificare la copertura fibra e Dsl col computer

Per verificare il tipo di connessione che è disponibile per la nostra abitazione possiamo servirci anche di servizi terzi come quello offerto da Fibermap (fibermap.it). Realizzato dalla società italiana KPNQwest, consente non solo di verificare la copertura, ma anche avere un dettaglio sul tipo di tecnologia, le velocità massime teoriche che è possibile raggiungere e soprattutto la distanza dall’armadio o dalla centrale.

Si deve prima selezionare la propria regione, scegliere quindi la provincia, la città, la via e infine il numero civico. La prima schermata mostra i servizi con le velocità massime teoriche. Cliccando poi su Dettagli è possibile visualizzare informazioni specifiche tra cui la distanza dall’armadio che porta il cavo alla propria abitazione e la velocità stimata, che può essere anche di molto inferiore a quella teorica.

Spesso gli operatori ci allettano con la promessa di avere una connessione a 100 mega, ma dopo aver attivato la linea, può capitare di ritrovarsi con una connessione a 30 mega. La scheda Dettagli serve appunto a verificare la velocità stimata, che è poi quella che potremo avere effettivamente.

Verificare la copertura fibra e Dsl con lo smartphone

Le stesse informazioni fornite da Fibermap possiamo averle anche attraverso l’app per smartphone Fibrapp. Si tratta di un’app gratuita che può essere scaricata gratuitamente su tutti i dispositivi Android. Fibraapp è realizzata da Marco Trusolino e utilizza i dati ufficiali degli operatori di telefonia che vengono aggiornati settimanalmente.

Anche in questo caso basta inserire il proprio indirizzo per avere i dettagli del tipo di linea è disponibile. Oltre la fibra e la Dsl, consente di verificare anche la copertura della rete mobile 2G, 3G, 4G, 4G+ e 4.5G.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI