Diritto e Fisco | Editoriale

Stato civile: dove si richiede?

9 marzo 2018 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 9 marzo 2018



Per ottenere il rilascio di certificazioni dello stato civile bisogna rivolgersi agli uffici preposti presso la pubblica amministrazione.

Nei rapporti fra privati può essere necessario attestare specifici stati personali, relativi a informazioni del soggetto che sta fornendo indicazioni di natura personale e facendo dichiarazioni al riguardo. Nei casi in cui non si può ricorrere ad una semplice autocertificazione, sottoscritta direttamente dall’interessato e contenente tali informazioni, può essere indispensabile richiedere – ed ottenere copia – di un certificato di stato civile. Questo certificato di stato civile può utilizzarsi unicamente nelle relazioni fra privati però, in quanto per legge nei rapporti con la pubblica amministrazione è sufficiente un’autocertificazione sottoscritta dall’interessato e contenente i dati relativi allo stesso. Questo aspetto è peraltro specificamente scritto negli stessi certificati di stato civile rilasciati dalla pubblica amministrazione, nei quali in calce è riportata la dicitura: «il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi». Nelle ipotesi tuttavia in cui si debba richiedere un certificato di stato civile, qual è la procedura da seguire? Dove si richiede un certificato di stato civile?

Certificato di stato civile: cos’è e a cosa serve

Con il termine certificati di stato civile si identifica un’intera categoria di certificazioni, rilasciate su richiesta delle persone interessate, da parte delle pubbliche amministrazione, e che hanno la funzione di attestare dati personali, relativi alle persone stesse, i quali sono ricavabili dai registri dello stato civile. La richiesta dei certificati di stato civile può essere effettuata sia dai privati che dalle pubbliche amministrazioni in relazione, naturalmente, a procedimenti che siano di loro competenza. Per quanto riguarda la tipologia dei certificati di stato civile dei quali i cittadini possono fare richiesta e ottenere copia, questi possono essere:

  • il certificato di nascita, nel quale sono riportati il luogo e la data di nascita;
  • il certificato di morte, dal quale risulta il luogo del decesso e la data della morte, nonchè la residenza e lo stato civile;
  • il certificato di matrimonio, riportante il luogo e la data del matrimonio.

Esistono inoltre anche gli estratti dei certificati:

  • l’estratto dell’atto di nascita, contenente i dati del certificato di nascita più eventuali annotazioni;
  • l’estratto per riassunto dell’atto di matrimonio, contenente i dati del certificato di matrimonio, anche in questo caso più eventuali annotazioni;
  • l’estratto per riassunto dell’atto di morte, contenente i dati del certificato di morte, più l’ora del decesso.

Certificato di stato civile: dove si richiede

Per ottenere il rilascio di un certificato di stato civile occorre fare richiesta presso il proprio comune, al relativo servizio (che può essere il servizio demografico, l’ufficio anagrafe). La modulistica, reperibile direttamente presso le sedi competenti, è spesso rinvenibile anche online: basta fare una ricerca sul portale internet del proprio comune e verificare il servizio amministrativo competente e la sede dei rispettivi uffici, con gli orari di sportello. La maggior parte dei siti istituzionali mette inoltre a disposizione dei cittadini la modulistica da scaricare direttamente sulla propria pagina web, per cui è possibile presentarsi allo sportello con i moduli già compilati e un documento di identità in corso di validità.

Ad ogni modo, va segnalato ed è opportuno sottolineare come non sia sempre necessario presentarsi allo sportello per ottenere il rilascio di un certificato di stato civile.

Molti comuni dell’intero territorio nazionale, infatti, hanno al riguardo predisposto specifici servizi online sui propri portali internet, all’interno dei quali è possibile inoltrare una richiesta di certificati di stato civile compilando appositi form. Attraverso questo sistema è quindi possibile per gli utenti richiedere il certificato di stato civile che interessa direttamente online, e senza doversi recare di persona presso il relativo ufficio del comune.

note

Autore immagine: Pixabay.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI