Diritto e Fisco | Articoli

Prescrizione dei contributi obbligatori dell’INPS

14 Gennaio 2013
Prescrizione dei contributi obbligatori dell’INPS

Domanda: Qual è il termine di prescrizione per il versamento dei contributi obbligatori all’INPS? La sistemazione contributiva, oggi per allora, è anch’essa soggetta a prescrizione?

Risposta: Anche il pagamento dei contributi obbligatori all’INPS è soggetto a prescrizione. I termini sono i seguenti:

1) 5 anni dal giorno di scadenza del versamento: se ad avanzare la richiesta è l’Inps. La decorrenza di tale termine determina l’estinzione dell’obbligo contributivo.

2) 10 anni nel caso in cui siano il lavoratore o i suoi superstiti a denunciare a un’autorità competente (istituto assicuratore, direzione provinciale del lavoro o autorità giudiziaria) il mancato versamento dei contributi da parte del datore di lavoro.

Per quanto riguarda la richiesta di sistemazione contributiva, non è previsto in generale alcun termine di prescrizione (per es., il riscatto della laurea).

Nel caso in cui sia l’Inps a richiederla ora per allora, si applica la norma generale dei 5 anni.

 

di ANDREA BORSANI

 



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Buon giorno avvocato, le chiedo un consiglio riguardo a contributi volontari essendo un ministro di culto dove e richiesto l’ iscrizione al fondo ministri di culto dell’INPS obbligatorio , essendo un pensionato di lavoro dipendente e percepisco la pensione , non ho pagato nulla riguardo a questo tipo di pensione, ci sono ripercussioni o cadono in prescrizione dopo anni?
    Ho scritto via email a l’ inpis tempo fa ma nessuno ha risposto.
    posso avere un suo consiglio?
    con osservanza ,cordiali saluti Roberto da siracusa

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube