Diritto e Fisco | Articoli

Condono edilizio per ampliamento corte senza permessi dei proprietari?

26 Mar 2018


Condono edilizio per ampliamento corte senza permessi dei proprietari?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 26 Mar 2018



Può essere oggetto di condono un ampliamento effettuato su corte comune, senza concessione edilizia e senza permesso degli altri proprietari di particelle a cui è asservita la stessa corte comune e a loro danno?

La giurisprudenza, anche più recente, è concorde nel ritenere che, nel caso prospettato dal lettore, non è applicabile l’istituto del condono, in quanto, così facendo, si legittimerebbe l’acquisizione di spazi condominiali da parte del singolo condomino, senza e/o contrariamente alla volontà degli altri.

Invero, lo stesso Consiglio di Stato ha recentemente affermato che “è inapplicabile l’istituto del condono edilizio laddove l’abuso sia stato realizzato dal singolo condomino su aree comuni, in assenza di adeguati elementi di prova circa la volontà degli altri comproprietari, atteso che, altrimenti, l’amministrazione finirebbe per legittimare una sostanziale appropriazione di spazi condominiali da parte del singolo condomino, in presenza di una possibile volontà contraria degli altri, i quali potrebbero essere interessati all’eliminazione dell’abuso anche in via amministrativa e non solo con azioni privatistiche” (Consiglio di Stato, VI, 03/04/2017, 1540).

Nello stesso senso, “quando un condomino abbia realizzato un abuso edilizio su aree comuni per cui chieda la sanatoria l’Amministrazione deve chiedere all’istante, in applicazione delle norme generali in tema di rilascio della concessione edilizia, di provare di avere la disponibilità piena dell’area interessata all’abuso e, quindi, di provare, quanto meno per fatti concludenti ma comunque in modo positivo, l’assenso degli altri comproprietari” (T.A.R. Friuli Venezia Giulia – Trieste I, 26/05/2011, 258).

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Ambrogio Dal Bianco


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI