Diritto e Fisco | Articoli

Vanificata (forse) anche la riforma dei Tribunali: stop soppressioni

12 Dicembre 2012
Vanificata (forse) anche la riforma dei Tribunali: stop soppressioni

Tutti i partiti, compatti, chiedono lo slittamento di due anni per la riforma della geografia giudiziaria che aveva cancellato diversi tribunali sparsi all’interno dello stivale. Stessa cosa per le nuove piante organiche di tutti i Tribunali.

La richiesta è contenuta in un emendamento al ddl stabilità, firmato dal presidente della commissione Giustizia del Senato, Filippo Berselli con tutti i capigruppo della commissione, e già dichiarato ammissibile.

Se passasse – così come sembra di poter prevedere – sarebbe il primo passo verso la vanificazione della riforma della giustizia su cui il Governo per molto tempo aveva tenuto duro.

La proposta impone il taglio dei 32 tribunalini con altrettante Procure, di 227 sezioni distaccate e 667 uffici del giudice di pace. Se dovesse passare l’emendamento, le nuove norme entrerebbero in vigore dal 7 marzo 2015, anziché dal 7 marzo 2013.

Servizio offerto da METAPING

Articolo di Donatella Stasio – II Sole 24 Ore, 12.12.2012 – pag. 12 

 



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube