Diritto e Fisco | Articoli

Pagamento parziale del debitore: prima gli interessi, poi il capitale

22 Febbraio 2013
Pagamento parziale del debitore: prima gli interessi, poi il capitale

Ho un debito e, per ora, ne ho pagato solo una parte; posso considerare quanto già versato a copertura del capitale? Il mio creditore vorrebbe invece imputare questo acconto agli interessi nel frattempo maturati.

Risposta: No! Nel caso in cui il debitore paghi solo parzialmente il proprio debito, le somme da questi versate al creditore devono considerarsi – se non c’è stato un diverso accordo – imputate prima a saldare gli interessi del debito e le spese e, solo dopo, il capitale [1]. Ciò per evitare un inevitabile pregiudizio per il patrimonio del creditore [2].

L’autorizzazione da parte del creditore a imputare la somma pagata alla sorte capitale, e non agli accessori, deve risultare in forma espressa e per iscritto.

Dunque, il debitore non può, di propria spontanea iniziativa, considerare il pagamento da questi effettuato come volto a saldare direttamente il capitale se non ha ottenuto prima l’autorizzazione scritta del creditore.

[1] Art. 1194, comma 1, cod. civ.

[2] Cass. sent. n. 17661/2002; G.d.P. Palermo, sent. del 20.11.2012.­­  



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube