Diritto e Fisco | Editoriale

Come fare soldi senza avere soldi

8 maggio 2018 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 8 maggio 2018



Si può guadagnare partendo da zero? Come guadagnare senza avere grandi disponibilità iniziali? Ecco alcuni trucchi e consigli.

I soldi non faranno la felicità, ma senz’altro aiutano a stare meglio; anche i ricchi piangono, ma è molto meglio piangere in una villa dotata di piscina che in un triste monolocale. Si potrebbe proseguire all’infinito con tutti i cliché che ruotano intorno ai soldi, alla felicità e al benessere. È inutile negarlo: chiunque vorrebbe essere ricco; anche chi lo è già. Con questo articolo spiegheremo come fare soldi senza aver soldi e senza avere la pietra filosofale. Impossibile? Leggete.

Come fare soldi vendendo i propri beni?

Innanzitutto, è possibile fare soldi senza aver soldi in un modo molto semplice: vendendo i propri beni, mobili e immobili. Chi non ha liquidità (cioè, chi ha le tasche vuote), infatti, non necessariamente è completamente privo di beni. Pertanto, chi possiede cose di cui non avvertirà la mancanza può decidere di venderle. Oggi cedere i propri beni è molto semplice: basta iscriversi ad uno degli innumerevoli siti internet che mettono a disposizione delle vere e proprie vetrine online per cominciare la transazione. Il consiglio è quello di disfarsi di beni che non soltanto sono inutili, ma sono addirittura un peso. È il caso, ad esempio, di immobili fatiscenti, abbandonati e non abitati, i quali comportano solo un esborso in termini di tasse. La vendita di vecchie autovetture, invece, conviene limitatamente al risparmio di soldi legato al non dover più pagare l’assicurazione obbligatoria e il bollo.

Come fare soldi con i propri beni?

Un’alternativa a quella di vendere i propri beni è, al contrario, quella di sfruttarli. Un esempio tipico di fare soldi senza avere soldi è quello di affittare una piccola proprietà oppure soltanto una parte di essa. Si pensi a chi vive solo in un’abitazione abbastanza grande per due persone: un ottimo modo per guadagnare qualcosa è quello di dare in locazione una stanza. Ancora più comodo sarebbe fittare un piano indipendente dal proprio, qualora l’immobile lo consentisse.

Come fare soldi investendo?

Un altro modo di fare soldi senza avere soldi è quello di investire quel poco che si ha nei mercati azionistici. Normalmente non si darebbe un consiglio del genere, ma se siete alla disperata ricerca di fare fortuna conviene puntare su titoli rischiosi che hanno un rendimento molto alto. Il pericolo è quello di perdere quanto investito ma, se si ha un po’ di fortuna e di pazienza, davvero si potrebbe fare soldi senza averne. Internet è un valido aiuto: le piattaforme di trading online a basso costo sono ideali per gli investitori che non vogliono pagare un professionista (broker) e che intendono fare soldi senza disporne inizialmente.

Come fare soldi acquistando e rivendendo?

Un’altra strategia per fare soldi (partendo, però, da un piccolo gruzzoletto di base) è quella di acquistare beni a poco prezzo per poi rivenderli a prezzo maggiore. Come fare? In internet esistono molti mercatini online che mettono in vendita oggetti di qualsiasi tipo (soprattutto di elettronica) a bassissimo prezzo. Acquistarli significa fare un investimento almeno per due ordini di ragione:

  1. è sempre possibile trovare qualcuno che sia disposto a spendere più di quanto avete speso voi per l’acquisto;
  2. si può “migliorare” l’oggetto acquistato, abbinandolo ad altri oppure riparandolo. Si pensi ad una semplice bottiglia successivamente decorata a mano, oppure ad un vecchio mobile recuperato e reinventato come diverso utensile.

Va ricordato, poi, che oggi il vintage va moltissimo: pertanto, acquistare merce antica (vinili, oggetti di antiquariato, ecc.) può essere un’ottima mossa speculativa in vista di una futura rivendita.

Come fare soldi partecipando ai quiz?

Un altro modo di fare soldi senza averne è quello di fare il concorrente professionista. In cosa consiste? Nel partecipare a quanti più giochi, concorsi e competizioni possibili, televisive e non, ove si mettono in palio somme di denaro. Partecipare in genere non costa nulla, salvo le spese del viaggio. Partecipare ai quiz è un ottimo modo di fare soldi senza avere soldi in quanto molti di essi non richiedono alcuna preparazione particolare: ciò che serve è soltanto la fortuna. Pertanto, occhi ed orecchie aperti: in televisione, per radio e in internet passano sempre annunci di questo tipo. Appuntate il numero e telefonate, oppure inviate la vostra domanda di partecipazione direttamente online.

Come fare soldi in internet?

Tra i metodi per fare soldi senza avere soldi rientra sicuramente l’utilizzo di internet. Come guadagnare online? Innanzitutto, bisogna dire che il web mette a disposizione dell’utente un intero mondo di opportunità. Il problema è che tanti siti sono solo specchietti per le allodole: dietro promesse lusinghiere si nascondono pericolose insidie. A tal proposito, per evitare di incorrere in truffe si consiglia la lettura degli articoli Il reato di truffa e Truffa su internet: come fare denuncia. Per guadagnare in internet è più prudente rendersi autonomi e creare qualcosa di proprio. Si può partire da un semplice blog dedicato ad argomenti specifici, che siano però di interesse generale. Lo stesso si può fare con un canale Youtube ove caricare costantemente video inerenti al tema scelto. Avvertenza: guadagnare con internet non è facile e occorre tanta, tanta pazienza. Se, però, riuscirete ad imboccare la strada giusta, vedrete che i risultati saranno più che gratificanti.

Come fare soldi con i sondaggi?

Sembrerà paradossale, ma esistono i sondaggisti di professione. Non parliamo di coloro che fanno i sondaggi, cioè di quelle persone che chiamano negli orari più impensabili per propinarci delle domande ma, al contrario, di coloro che rispondono ai sondaggi. È possibile fare soldi rispondendo ai sondaggi? In un certo senso, sì. Per beneficiare dei sondaggi retribuiti occorre iscriversi in alcuni siti specializzati. Fornendo il proprio nominativo e il consenso ad essere chiamati, periodicamente si verrà contattati per rispondere alle domande più disparate. In cambio, viene elargita una piccola somma di danaro (accreditata direttamente sul proprio conto) oppure dei buoni spesa da utilizzare presso grandi catene commerciali online (tipo Amazon).

note

Autore immagine: Pixabay.com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI