Diritto e Fisco | Articoli

SIAE: chiudono definitivamente 13 filiali e 62 agenzie

21 Dicembre 2012
SIAE: chiudono definitivamente 13 filiali e 62 agenzie

Ridefinizione delle circoscrizioni territoriali SIAE.

Con una delibera dello scorso 27 novembre, la SIAE ha comunicato di chiudere tredici delle sue filiali: la soppressione riguarda le sedi di Alessandria, Como, Cosenza, Forlì, Livorno, Lucca, Messina, Novara, Pisa, Reggio Calabria, Sanremo, Siena e Varese.

Al loro posto verranno create quattordici nuove figure di mandatarie: quelle di Alessandria, Como, Cosenza, Forlì, Livorno, Lucca, Messina, Novara, Pisa, Reggio Calabria, Sanremo, Siena e Varese e Luino.

Le circoscrizioni territoriali delle 14 nuove mandatarie sono determinate con delibera del Direttore Generale su proposta dell’Ufficio Coordinamento Territorio e Servizio Ispettivo e dell’Ufficio Attuazione Piano Strategico in attuazione di quanto stabilito nel documento “Analisi del Territorio: Filiali –Sintesi e Proposta Finale”.

Nella stessa ottica di organizzazione più funzionale del territorio, si è contemporaneamente stabilita la trasformazione in Presidi delle seguenti sei filiali di cui acquisiscono la medesima circoscrizione territoriale: Catania, Rimini, Verona, Catanzaro, Perugia e Pescara.

Con la chiusura, inoltre di sessantadue agenzie, vengono ridefinite le circoscrizioni territoriali delle mandatarie.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

  1. Sopprimendo le unità territoriali la d g SIAE ha dimostrato di non conoscere le realtà locali. Comunque i conti li faccia a fine anno. Del resto le agenzie non costano niente per il loro mantenimento se non la provvigione al mandatario che comunque debbono corrispondere a coloro cui sono stati aggregati i comuni delle unità soppresse. Così operando non hanno fatto altro che crare disoccupazione e dando di più a chi già aveva e creare disagi nell’utenza. È il signor ministro sta a guardare. Povera Italia in mano a codesti incapaci……

  2. ………La fede
    ” L’amore, l’unità
    …..sarà l’unione
    ……del nostro
    …….insieme
    .
    .
    ……………Valentino

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube